Comune di Terni, stop ai servizi svolti dai volontari civici. La richiesta: “Un nuovo bando per i cittadini interessati da condizioni di difficoltà”

L’interrogazione presentata ai consiglieri del Partito Democratico Francesco Filipponi e Tiziana De Angelis: “Oltre 100 cittadini impegnati in questo servizio interrotto nel mese di marzo”

foto Giacomo Sirchia

“Un nuovo bando per aspiranti volontari civici in particolare per cittadini non percettori del reddito di cittadinanza ma interessati comunque da condizioni di difficoltà”. I consiglieri del Partito Democratico Francesco Filipponi e Tiziana De Angelis si rivolgono alla giunta comunale ed al sindaco Latini presentando un’interrogazione a riguardo.

All’interno dell’atto viene ricordato come fino al mese di marzo, dell’anno in corso: “Erano operativi oltre 100 cittadini che svolgevano incarichi di volontariato”. Inoltre: “Era previsto un rimborso spese utile anche al sostentamento delle persone che svolgevano tali prestazioni. Alcuni tra i volontari civici – ricordano i consiglieri - sono percettori del reddito di cittadinanza mentre altri non sono risultati destinatari di tale sussidio”. L’interruzione: “Dal mese di marzo non vengono più svolti i servizi svolti dai volontari civici. Inoltre ad alcuni di questi, percettori del reddito di cittadinanza, è stata operata una decurtazione al sussidio pari al rimborso spese erogato dal comune”.

I consiglieri, oltre a chiedere se ci sia l’intenzione di aprire un nuovo bando per aspiranti volontari, sottopongo all’attenzione di giunta e sindaco ulteriori questioni. Nello specifico: “Conoscere i livelli di integrazione, l’organizzazione e l’attivazione dei i servizi attivati, con particolare riferimento a: le misure di potenziamento dei servizi sociali con le risorse del Fondo Povertà e del PON Inclusione e la strutturazione del servizio. Infine la presenza di accordi istituzionali per l’integrazione con gli altri enti, con particolare riferimento ai Centri per L’Impiego; numero e tipologie ed ambito di sostegno attivati; numero di Progetti Utili alla Collettività avviati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento