rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità San Gemini

Natale a San Gemini, tantissime iniziative in arrivo: “Un programma ricco e variegato rivolto a tutte le fasce d’età”

Eventi per grandi e bambini con inizio fissato per la giornata di domani, martedì 6 dicembre

Il Comune di San Gemini è pronto a festeggiare il Natale con molteplici iniziative inserite in calendario. Dalla musica al teatro, pittura, lettura, ai fantastici quadri floreali. Ci sarà Babbo Natale in ‘persona’ presente in tante manifestazioni, dal centro della cittadina fino alle periferie. Il sindaco Luciano Clementella, in previsione del debutto afferma: “Un programma di eventi natalizi ricco e variegato, rivolto a tutte le fasce di età dai più piccoli agli adulti che vede impegnati il Comune, la parrocchia, le associazioni e gli stessi cittadini in una gara di solidarietà per trasformare San Gemini in un paese magico, ricco di suoni e melodie, di luci fantastiche ma che ospiterà anche mostre di pittura, come quella di Piero Gauli al Grand Hotel San Gemini,  spettacoli teatrali e presentazioni di libri”.

Un ricco programma di iniziative con il debutto fissato per la data di martedì 6 dicembre mediante un laboratorio di lettura per i più piccoli (2-6 anni), ospitato nella Biblioteca comunale. A partire dall’8 dicembre, giorno dell’Immacolata: “La nostra città diventerà un vero e proprio borgo dei presepi. Ogni chiesa, vicolo e nicchia accoglieranno una natività in un’atmosfera raccolta e suggestiva” dichiara l’assessore Federica Montagnoli.

Chi arriva da Terni e dagli altri paesi, resterà poi incantato dallo spettacolo delle luminarie che creerà un’atmosfera suggestiva e meravigliosa, mentre il 9 dicembre, per chi ama i canti natalizi, il teatro Comunale ospiterà lo spettacolo “Natale in Gospel” della Schola Cantorum Don Bruno Medori di Attigliano, organizzato dalla Pro loco. Rimanendo in tema, l’11 dicembre sarà la volta del Coro del Cai di Roma diretto dal maestro Pier Paolo Cascioli con le “Melodie regionali e Popolari”.

Spazio poi al gruppo Infioratori, famoso in Italia e nel mondo per le sue fantastiche infiorate che incontreranno delegazioni di Infioritalia. Due giorni di eventi all’insegna dei quadri floreali, con una mostra fotografica a San Carlo e la proiezione di un video del ventennale di attività dell’organizzazione, con le più belle infiorate create in Italia e nel mondo fra il 2002 e il 2022. Concluderanno la serata i nostri Sbandieratori che faranno roteare i loro vessilli in uno spettacolo a palazzo Vecchio.

Numerosi gli eventi per bimbi e ragazzi. Da “Porta la letterina a Babbo Natale” organizzato da Agnese Cascioli a “Babbo Natale sei tu”, a cura del Centro sociale e culturale di San Gemini. Ed ancora il “Christmas Ballet” della Scuola di danza di Annabelle Tamburrino, il recital natalizio “E’ Natale ancora” organizzato dalla parrocchia fino a “La Favola del topo meccanico e del suo figlio a molla” con la regia di Massimo Manini. Sarà poi la volta della manifestazione’ “Babbo Natale in Piazza” a cura della Pro Loco, del Motoclub e del Comune.

L’assessore Graziano Soli aggiunge, a tal proposito: “Con questo evento del 29 dicembre desideriamo avvicinare le periferie al centro. I bambini verranno portati in Piazza San Francesco da Babbo Natale su un pulmino scortato dal Motoclub. Pertanto trascorreranno un pomeriggio dedicato al loro divertimento con tanti giochi e passatempi”. Due gli eventi dedicati ai teenager e ragazzi ossia il concerto di Lorenzo Rinaldi, concorrente di X Factor e la proiezione del corto “Solo una cena” girato a San Gemini dalla giovane regista ternana, Valeria Muti.

In previsione del nuovo anno, infine, sono stati annunciati i concerti di Valter Vincenti e Benedetta Gelati e quello della banda musicale ‘Città di San Gemini’. Il primo cittadino Luciano Clementella tiene a ringraziare: “La parrocchia e tutte le associazioni che hanno collaborato con il Comune, come sempre, con grande impegno e dedizione, la Pro loco, il gruppo presepi, amici di San Gemini, i commercianti e gli artigiani, i Rioni Piazza e Rocca, gli Infioratori, Agnese Cascioli, il dottor Tacconi,  gli Sbandieratori, la banda musicale “Citta’ di San Gemini”, il centro sociale e culturale, la scuola di danza Annabelle Tamburrino, il Motoclub, il gruppo di lettura Koinè, la Croce rossa e la Protezione civile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale a San Gemini, tantissime iniziative in arrivo: “Un programma ricco e variegato rivolto a tutte le fasce d’età”

TerniToday è in caricamento