rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità

Il Comune di Terni al Travel Experience di Rimini: “Promuoveremo le eccellenze del territorio. Focus sulle attività sportive outdoor”

L’assessore al turismo Elena Proietti: “Dopo cinque anni di assenza avremo un desk al marketplace del turismo”. Conferenza di presentazione nella sala consiliare di Palazzo Spada

Tre giorni di iniziative per uno degli eventi più importanti del settore. Dal 13 al 15 ottobre, presso il centro fieristico di Rimini, si svolgerà il Travel Experience ovvero il marketplace del turismo. Dopo cinque anni di assenza tornerà anche il Comune di Terni, il quale avrà a disposizione un desk per promuovere le attività del territorio. “E’ la prima conferenza da assessore con delega al turismo” esordisce Elena Proietti. “Il nostro intento è quello di formulare una promozione integrata di tutti i servizi che il municipio può offrire, soprattutto quelli poco valorizzati e che, al momento, non siamo riusciti a mettere a sistema. Attraverso le reti di persone, delle associazioni di categoria vogliamo dare un nuovo impulso mediante una programmazione la quale, speriamo nel 2022, possa dare i propri frutti. A causa dell’emergenza sanitaria il comparto ha sofferto, sviluppandosi nella cosiddetta prossimità”. Focus sulle attività outdoor: “Uno degli attrattori sui quali puntare per uscire dalla recessione”.

Il dato fornito dall’assessore: “Su 450 mila ingressi alla Cascata solo 75 mila turisti pernottano almeno una notte. L’obiettivo è puntare sulla destagionalizzazione e naturalmente sviluppare ulteriormente tali attività per implementare l’offerta. In questo modo oltre al turismo culturale, religioso ed enogastronomico si potrà puntare anche su quello sportivo”. Come spiegato da Elena Proietti tutto ciò rappresenta un primo passo per sviluppare un pacchetto che potrebbe anche aprirsi alla formula di biglietto integrato, in sinergia con la Cascata delle Marmore.  

Il presidente del DIT Gabriele Giovannini, intervenuto nel corso della conferenza a Palazzo Spada ha aggiunto: “Porteremo a Rimini un flyer ed un video, all’interno dello spazio messo a disposizione dalla Regione Umbria. Proporremo dunque le nostre eccellenze del territorio. Alla Travel Experience sarà importante acquisire pareri, reperire contatti, recepire esigenze per poi fare un primo briefing. Successivamente, dopo ulteriori sei mesi, si potranno trarre le prime conclusioni”. Il ‘diamante’ da mostrare: “Attraverso la Cascata è possibile estendere l’offerta e valorizzare i nostri prodotti”. Dal 13 al 15 ottobre dunque appuntamento a Rimini.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Terni al Travel Experience di Rimini: “Promuoveremo le eccellenze del territorio. Focus sulle attività sportive outdoor”

TerniToday è in caricamento