rotate-mobile
Attualità

Concerto di Sangiovanni a Terni, Elena Proietti: "Tamponi gratuiti prima della performance". Bagarre per i biglietti

L'assessore Proietti: "Non rispondo alle polemiche delle opposizioni. Vogliamo portare un evento per la città destinato soprattutto ai più giovani che hanno risentito delle restrizioni dettate dalla pandemia"

“Non rispondo alle polemiche di Ferragosto delle opposizioni. Sono qui per presentare il concerto di un ragazzo che detiene milioni di follower sui social e che è particolarmente amato, soprattutto dai giovani i quali hanno particolarmente subito le restrizioni dettate dalla pandemia. A loro è rivolto principalmente tale evento”. Tira dritto l’assessore al turismo Elena Proietti nel corso della presentazione del concerto di Sangiovanni. L’evento si svolgerà domenica 29 agosto (ore 21.30) presso l’Anfiteatro Fausto, anticipato dalla performance di una band locale che verrà annunciata nei prossimi giorni. Alla conduzione il presentatore ternano Raffaele Riccardi. 

“Una scelta di buonsenso” riferendosi alla location. “Non potremo soddisfare tutte le richieste e le attese ma sicuramente avremo una maggiore capienza rispetto alla Cascata delle Marmore o Carsulae”. In tal senso è partita la prevendita alle 12.30 e già si riscontrano file per acquistare il tagliando. “Gli eventi si organizzano dappertutto. Ci lamentiamo che a Terni non si fa mai nulla. Qualsiasi iniziativa tanto avrebbe ricevuto delle critiche”. Sulle spese del comune: “Avevamo un budget a disposizione. Sono stata appoggiata dal sindaco e dalla giunta in toto che si è riunita lo scorso 13 agosto. Credo che sia giusto investire parte delle risorse anche in eventi per far ripartire la città. Parte delle uscite verranno coperte dalla bigliettazione”.

Ed ancora: “Si potrà entrare con il green pass. La Regione ci ha mandato dei tamponi rapidi che potranno essere effettuati presso la Farmacia di Porta Sant'Angelo, sabato 28 agosto e domenica 29 agosto fino alle 14. Per chi non detiene il green pass potrà essere una valida alternativa per accedere al concerto”. Sul prezzo del biglietto: “35 euro unico e numerato. Spero davvero sia l’inizio di una ripresa – ha concluso Proietti dopo aver ringraziato gli uffici comunali e tutte le persone che si sono prodigate per organizzare l’evento – ma una ripresa vera”. Al telefono è intervenuto anche Stefano Fatale il quale ha dichiarato: “Partiremo con questa manifestazione con l’intento di coinvolgere soprattutto famiglie e giovani. A settembre sono previste una serie di iniziative che culmineranno con Terni on”.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerto di Sangiovanni a Terni, Elena Proietti: "Tamponi gratuiti prima della performance". Bagarre per i biglietti

TerniToday è in caricamento