rotate-mobile
Attualità

Confagricoltura, Terni rinnova le cariche: Malvetani al terzo mandato da presidente

Conferma e bilancio dei due mandati per il numero uno della sezione ternana in carica dal 2014: “Sempre più portavoce dei problemi del territorio”

L’Assemblea della Sezione di Terni di Confagricoltura Umbria ha confermato Giuseppe Malvetani, presidente in carica dal 2014, alla guida dell’associazione.  Malvetani, nel ringraziare per la rinnovata fiducia, traccia un breve bilancio dei due mandati espletati: “Ringrazio innanzitutto gli associati, per avermi voluto rinnovare ancora una volta la fiducia, e ringrazio i colleghi del consiglio per il supporto datomi in questi anni. Ho deciso, dopo attenta riflessione, di raccogliere l’invito del presidente regionale Rossi, cui sono grato per la stima e l’apprezzamento per il lavoro svolto, a dare la mia disponibilità per un terzo mandato, nonostante i numerosi impegni e gli incarichi che svolgo, per dare se possibile un ulteriore contributo a questa nostra associazione, cui sono molto legato. Sono stati anni impegnativi, soprattutto gli ultimi due, anche a causa dell’emergenza Covid, ma che ci hanno visto raggiungere risultati importanti: l’inaugurazione della nuova sede, già durante il primo mandato, più grande e più funzionale, il potenziamento dell’ufficio con l’assunzione di nuovi collaboratori che hanno svolto e svolgono un grande lavoro, offrendo un servizio sempre più vicino alle esigenze degli associati. Il tutto testimoniato da un numero di soci in costante aumento, anno dopo anno, nonostante la congiuntura non favorevole. Ed ancora, la soddisfazione di aver riportato, dopo molti anni, la Confagricoltura nella giunta della Camera di Commercio di Terni, nella quale ho rivestito la carica di vice presidente fino alla fusione su base regionale e, più recentemente, in quella del Consorzio Tevere Nera, dove pure abbiamo la vicepresidenza”. 

Tra gli obiettivi del prossimo triennio quello di migliorare ancora i servizi offerti, implementandone di nuovi, di raccordo con il regionale, per poter dare una sempre maggior assistenza ai nostri associati. Ed ancora, continua Malvetani “cercheremo di farci ancor più portavoce di tutte le difficoltà e le esigenze specifiche del nostro territorio, sollecitando, attraverso la nostra associazione regionale, l’attenzione della politica sui problemi tutt’ora irrisolti come quello, ad esempio, dei danni da fauna selvatica che, aggiunti a quelli non controllabili delle condizioni climatiche, stanno rendendo sempre più difficile l’attività di impresa agricola. Alcuni sono per loro natura non risolvibili ma altri lo sono eccome”. 

Il consiglio. Ad affiancare Malvetani, come vice presidente, ci sarà nuovamente Stefano Grilli, mentre del direttivo faranno parte Augusto Anasetti, Orlando Masselli, Maurizio Mazzocchi, Gian Felice Montani, Raffaele Nevi, Francesco Quadraccia, Rufo Ruffo, Antonio Tacconi e Mario Varazi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confagricoltura, Terni rinnova le cariche: Malvetani al terzo mandato da presidente

TerniToday è in caricamento