Sabato, 23 Ottobre 2021
Attualità

Consiglio comunale di Terni "online", il 15 settembre l'ultima seduta, poi tutti in aula. Ferranti: "Torneremo con le dovute cautele"

Il presidente del consiglio comunale di Terni, Francesco Maria Ferranti, annuncia che la seduta di consiliare del 15 settembre sarà l'ultima in modalità "online": "Ho personalmente sollecitato tutti gli uffici per tornare in aula, con tutte le precauzioni, già dal 29 settembre"

L'annuncio del presidente del consiglio comunale di Terni, Francesco Maria Ferranti, suona come distensivo e rassicurante per un prossimo ritorno alle attività consiliari in presenza.

Proprio oggi è stata pubblicata la convocazione per il prossimo consiglio comunale che sarà, con molta probabilità, l'ultimo in modalità "online". È lo stesso Ferranti che fa il punto della situazione delineando cosa accadrà già dal prossimo 29 settembre. "Nella conferenza dei capigruppo - osserva il presidente del Consiglio - abbiamo esaminato l'ipotesi che, come presidente, ho commissionato al segretario generale e agli uffici tecnici già il 2 settembre scorso. Un'ipotesi che è stata condivisa dalla conferenza dei capigruppo. Quindi - prosegue Ferranti - nell'ottica di guardare al medio lungo periodo e di essere pronti ad affrontare anche ipotetiche nuove proroghe dell'emergenza sanitaria, siamo organizzati per tornare comunque a riunirci di persona sia in consiglio che nelle commissioni, nel pieno rispetto delle normative anti contagio da Covid19".

Con molta probabilità, sostiene Ferranti, già dal prossimo 29 settembre le attività consiliari potranno ripartire in presenza: "ll question time del 29 settembre avrà in programma 20 nuove interrogazioni. Voglio precisare - sottolinea Ferranti - che nonostante il Covid19 ci siamo riuniti online circa 3/4 volte al mese fra sedute di Consiglio e question time. Quindi il nostro lavoro è andato avanti speditamente e abbiamo evaso ogni atto senza aver lasciato nulla in arretrato.

Quale sarà la logistica delle assemblee

Proprio nel rispetto delle normative vigenti in materia di anti contagio da Covid19, il presidente del consigio comunale Ferranti fa sapere che verranno applicate tutte le precauzioni per la prevenzione. Sarà garantito il distanziamento in aula fra i consiglieri comunali, i quali avranno l'obbligo di indossare la mascherina. Il Consiglio sarà chiuso momentaneamente chiuso al pubblico ma trasmesso in dretta streaming. .

Stessa logica per le sale adibite per le riunioni delle commissioni. Anche qui verrà rispettata la distanza di sicurezza per i consiglieri commissari che andrà a ridurre, inevitabilmente, le postazioni riservate al pubblico e ai giornalisti che potranno essere al massimo dieci. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale di Terni "online", il 15 settembre l'ultima seduta, poi tutti in aula. Ferranti: "Torneremo con le dovute cautele"

TerniToday è in caricamento