rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Attualità

Terni, controlli interforze: denunciato diciottenne per porto abusivo di armi

Il bilancio dei controlli effettuati nella notte della vigilia di Natale

Quaranta persone identificate, otto vetture monitorate e tre sanzioni elevate al Codice della strada. E’ il bilancio dei controlli interforze, finalizzati alla fruizione della ‘Movida sicura’. La notte della vigilia di Natale gli equipaggi dei carabinieri, della guardia di finanza e della polizia locale, coordinati dalla polizia di stato, hanno pattugliato la città, focalizzandosi sulle aree del centro storico e di aggregazione giovanile.

Durante uno di questi controlli, gli operatori della guardia di finanza hanno fermato un giovane il quale ha mostrato un eccessivo nervosismo. Durante la procedura di identificazione ha consegnato spontaneamente un coltello a serramanico, con una lama lunga 10 cm, che teneva in una tasca del giubbotto. Il giovane – abruzzese, diciotto anni compiuti da poco – è stato denunciato per porto abusivo di armi (strumenti da punta o da taglio atti ad offendere).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, controlli interforze: denunciato diciottenne per porto abusivo di armi

TerniToday è in caricamento