rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità

Torre Orsina, un convegno sulla biodiversità: “L’uomo è il fattore che determina l’armonia dei vari ecosistemi”

L’evento è in programma sabato 20 gennaio presso la chiesa di Sant’Antonio. Modera Andrea Rosati

Un convegno sulla biodiversità è in programma sabato 20 gennaio (a partire dalle 16) presso la chiesa di Sant’Antonio a Torre Orsina. Illustri relatori si alterneranno per affrontare i vari aspetti dell’argomento, da quello naturalistico e culturale, a quello giuridico, sino ad addentrarci nelle bellezze del parco fluviale del Nera. Un evento organizzato dalla locale Pro Loco, grazie al patrocinio dei Lions Clubs Terni Host e Terni Interamna. Inoltre il Comune di Terni ha co-progettato il tutto nell’ambito degli eventi valentiniani.

Il presidente della Pro Loco di Torre Orsina Andrea Cruccolini presenta l’iniziativa: “La maggior parte delle attività che la nostra associazione propone vertono su un tema che riteniamo importante: la valorizzazione delle diversità. Riteniamo infatti che esse siano solo una fonte inesauribile di ricchezza. Con questo convegno abbiamo spostato l’attenzione su un argomento che ci tocca particolarmente, vivendo in un contesto naturalistico di grande pregio come il Parco Fluviale del Nera. L’uomo è da sempre il fattore che determina l’armonia dei vari ecosistemi”.

Ulteriori specifiche: “Troppo spesso in senso negativo con le sue politiche di modernizzazione e di sfruttamento indiscriminato del territorio. Proporlo nell’ambito degli eventi valentiniani ha come obiettivo quello di sensibilizzare la gente sul tema della biodiversità e sottolineare che l’uomo, oltre ad avere gli strumenti per alterare il sottile equilibrio naturale che regna, possiede anche quelli per invertire questa tendenza. E ha il dovere di intervenire non fosse altro come gesto d’amore per la nostra madre terra”.

Il moderatore del convegno ovverosia Andrea Rosati, sottolinea: "Spesso si associa la biodiversità a regioni esotiche, lontane da noi. Tuttavia, è nostro dovere preservare quella che ci circonda, un patrimonio ereditato dai nostri genitori e destinato ai nostri figli come imprescindibile tesoro. Organizzare eventi come questo è cruciale per rendere accessibili e comprensibili questi concetti a tutti, affinché ognuno possa contribuire alla salvaguardia della vita sulla nostra Terra."

Convegno biodiversità locandina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Orsina, un convegno sulla biodiversità: “L’uomo è il fattore che determina l’armonia dei vari ecosistemi”

TerniToday è in caricamento