Actl Terni, passa il bilancio 2019 e si rinnova il consiglio di amministrazione: Sandro Corsi è presidente

Assemblea presso gli impianti sportivi “Ovidio Laureti”, il discorso: “Rispettare le norme di legge, consentendo che gli oltre settemila operatori delle coopsociali siano considerati con pari dignità e diritti di tutti i lavoratori dei servizi pubblici”  

“Rispettare le norme di legge, consentendo che gli oltre settemila operatori delle coopsociali impegnati nei servizi sociosanitari ed educativi siano considerati con pari dignità e diritti di tutti i lavoratori dei servizi pubblici”.

È uno dei passaggi del discorso pronunciato da Sandro Corsi, confermato alla presidenza della coopsociale Actl di Terni nel giorno in cui i soci hanno approvato il bilancio 2019 e rinnovato la composizione del consiglio di amministrazione.

L’assemblea si è svolta presso l’impianto sportivo “Ovidio Laureti” di Terni alla presenza di oltre 250 soci lavoratori.

Soci che hanno unanimemente approvato il bilancio 2019 ed eletto nel cda Franca Belli, Barbara Bizzarri, Sandro Corsi, Adagisa Dante, Fausto Forgia, Mauro Nannini, Stefano Notari, Francesco Jemma e Loredana Scriccia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

sandro corsi-3Presidente è stato eletto Sandro Corsi e vicepresidente Franca Belli. Il presidente nel “ringraziare ed encomiare tutti i lavoratori per la diligenza e spirito di servizio verso la cooperativa e le migliaia di persone assistite in questo ultimo difficile e pesantissimo  periodo” si è rivolto anche alle istituzioni locali e regionali affinché siano “rispettate le norme di legge, consentendo che gli oltre settemila operatori delle coopsociali  impegnati nei servizi sociosanitari ed educativi siano considerati con pari dignità e diritti di tutti i lavoratori dei servizi pubblici”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre a Terni: “Il punto vendita di intrattenimento più grande del centro Italia”. Dalle difficoltà del Covid al coraggio di investire

  • Nasce il primo ristorante fantasma in città. L’idea di un giovane ternano: “Voglio contribuire al rilancio del nostro territorio”

  • Donna trans accoltellata di notte nella sua abitazione in via Battisti. Ricoverata al Santa Maria

  • Una gita a Terni che è valsa due multe in un minuto. L'indignazione di un turista: "Mi appellerò al prefetto"

  • Valigie di droga dal Pakistan a Terni. Decapitata la cupola dei signori dell'eroina

  • Bliz della squadra mobile, vasta operazione antidroga a Terni: “Indagine articolata e complessa iniziata oltre un anno fa”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento