Coronavirus, 3 tamponi su 10 sono positivi. 9 morti nelle ultime 24 ore. Il bollettino

314 casi nelle ultime 24 su 1.040 tamponi effettuati. Incidenza del virus a oltre il 30 per cento. Ancora 9 morti. Il bollettino della regione Umbria e Protezione civile.

Sono 314 i nuovi casi di positività al covid-19 su 1.040 tamponi somministrati nelle ultime 24 in Umbria che ha segnato una nuova impennata della percentuale di incidenza del virus che è arrivato a toccare il 30,19 per cento fra individui contagiati e test molecolari somministrati. Sale così a 10mila e uno il numero degli individui attualmente positivi. 

Nel bollettino della regione Umbria e protezione civile si registrano, purtroppo, altri 9 decessi a Castiglione del Lago, Montefalco, Spoleto, Terni, Magione, e Narni (2). Il numero complessivo delle morti con coronavirus è arrivato a 197 unità dall'inizio della pandemia. 

Nelle ultime 24 ore sono state ricoverate nei nosocomi umbri 424 persone (con un aumento di 9 unità) delle quali 64 in terapia intensiva. I ricoveri sono così distribuiti negli ospedali: Perugia (132 ricoveri, di cui 24 in intensiva), Terni (115 ricoveri, di cui 21 in intensiva), Spoleto (47 ricoveri di cui 7 in terapia intensiva), Pantalla (41 ricoveri), Foligno (39 ricoveri di cui 5 in intensiva), Città di Castello (36 ricoveri di cui 7 in intensiva), Branca (14 ricoveri). 

Attualmente sono 10mila 832 le persone sottoposte a isolamento fiduciario. 

La mappa del contagio in Umbria

I 10mila e uno casi di attuale positività al covid-19 in Umbria e sono così distribuiti: Perugia 2.395, Terni 1.380, Assisi 511, fuori regione 510, Foligno 457, Spoleto 453, Bastia Umbra 360, Gubbio 331, Corciano 292, Città di Castello 253, Narni 218, Umbertide 203, Magione 163, Orvieto 161, Marsciano 153, Todi 147, Gualdo Tadino 138, Castiglione del Lago 127, Deruta 92, Spello 85, Torgiano 82, San Gemini 75, Norcia 67, Amelia 64, Acquasparta 62, Trevi e Cannara 61, Passignano sul Trasimeno 57, Bettona 54, Montecastrilli 52, Cascia 51, Montefalco e Panicale 47, Valfabbrica 45, Bevagna 42, Giano dell’Umbria 41, Piegaro 38, Massa Martana 33, Alviano 30, Stroncone 29, Castel Giorgio e Collazzone 26, Città della Pieve 25, Tuoro sul Trasimeno 24, San Giustino 23, Castel Ritaldi e San Venanzo 22, Allerona, Campello sul Clitunno, Gualdo Cattaneo e Fossato di Vico 19, Sigillo 17, Castel Viscardo 16, Montone 15, Otricoli 14, Fratta Todina 13, Attigliano e Lugnano in Teverina 12, Fabro, Scheggia e Pascelupo, Sant’Anatolia di Narco 11, Arrone e Ferentillo 10, Calvi dell’Umbria, Citerna, Scheggino, Pietralunga  9, Avigliano Umbro, Preci e Porano 7, Baschi, Valtopina, Guardea, Nocera Umbra, Montefranco 6, Ficulle, Monteleone di Spoleto, Lisciano Niccone e Montegabbione 5, Cerreto di Spoleto, Montecastello di Vibio e Costacciaro 4, Giove, Penna in Teverina e Parrano 3, Montecchio, Monteleone d’Orvieto, Polino, Monte, Sellano e Santa Maria Tiberina 2, e Paciano 1.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento