Coronavirus e fase 2, le agenzie immobiliari ripartono. La casa resta il punto fondamentale della vita

Riaprono anche a Terni le agenzie ma il futuro resta un'incognita, non si riesce a programmare ma la speranza di ripresa continua a restare alta - L'INTERVISTA

Antonella Massoli

L'impatto del lockdown colpisce duramente le vendite delle case, tutto il comparto delle agenzie immobiliari è in grande sofferenza. Ad oggi, è stimabile che nelle sole prime tre settimane di isolamento in Italia siano stati sospesi e in parte annullati oltre 20.000 atti di compravendita di immobili. Dato ancora più preoccupante, registrato dalle migliaia di agenti immobiliari, è la difficoltà di aver dovuto portare avanti il proprio lavoro in smart working con ripercussioni che influiranno su una ripresa del mercato alla fine di questa emergenza sanitaria. Ora con la fase 2 molte agenzie immobiliari hanno ripreso l'attività al pubblico rispettando le regole di sicurezza. Antonella Massoli ha un'agenzia immobiliare nel centro storico: "Riprendiamo - spiega - ma è dura, quanti vorranno comprare casa in questo momento? Noi comunque teniamo duro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento