Attualità

Coronavirus, impennata di contagi a Fabro. Possibili cluster nel territorio

Si alza il livello di guardia dell'amministrazione comunale di Fabro. 10 nuovi casi in un giorno. Il sindaco Masella: "Non nego una certa preoccupazione"

C'è preoccupazione nel territorio di Fabro per una improvvisa impennata di nuovi casi di positività al covid-19. A lanciare l'allarme è il primo cittadino del borgo orvietano, Diego Masella, direttamente sulla pagina Facebook del comune: "Debbo annunciarvi ben 10 nuovi casi di positività al Covid 19 presenti sul nostro territorio. Nella fattispecie - spiega il sindaco -, 2 riguardano l’Asilo Nido “Le Coccinelle” di Fabro Scalo, ragione per la quale, provvederò alla relativa ordinanza sindacale di chiusura.

Sin dalle prime fasi e tutt’ora, sono in contatto con l’Autorità Sanitaria, in merito al caso. Non vi nego - ammette Masella -, una sincera preoccupazione per la possibilità che si verifichi un aumento dei casi positivi all’interno della nostra comunità, sin dalle prossime ore. Pertanto, il numero attuale dei positivi presenti sul nostro territorio risulta essere pari a 16".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, impennata di contagi a Fabro. Possibili cluster nel territorio

TerniToday è in caricamento