rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Attualità

Coronavirus, test sul personale scolastico: “Cinquantasette persone entrate a contatto con il virus. Tamponi al momento tutti negativi”

Il bilancio di Luca Coletto: "I dati relativi al monitoraggio e la grande partecipazione lasciano sperare in un avvio della scuola in tranquillità”

Un primo bilancio sui test sierologici a tappeto, effettuati in vista della ripresa dell’attività didattica. Dal 24 al 27 agosto ne sono stati somministrati 3612 sul personale scolastico della regione Umbria. Di questi 57 soggetti sono entrati in contatto con il Coronavirus e dunque sottoposti a tamponi molecolari. Questa la distribuzione a livello di azienda sanitaria: Usl 1 sono 31 le persone entrate a contatto con il virus su un complessivo di 962 test. Per la Usl 2 appena 13 su ben 1064 sierologici.

“I risultati che abbiamo al momento, ancora non completi e quindi riferiti a una parte dei 57, sono tutti negativi” afferma Luca Coletto, assessore regionale alla salute: “Dal 24 di agosto sino alle 11 di stamani, grazie alla campagna promossa dalla Regione Umbria, sono stati effettuati complessivamente 3612  test sierologici sul personale scolastico e, di questi, solo per 57 è stato accertato che erano entrati in contatto con il virus. Di conseguenza sono stati sottoposti alla verifica attraverso tamponi molecolari. I risultati che abbiamo al momento, ancora non completi e quindi riferiti a una parte dei 57, sono tutti negativi”. 

L’assessore Coletto, dopo aver ricordato che il calendario con le date e le sedi delle postazioni stabilite per effettuare il test è stato inviato a tutti i dirigenti scolastici, ha evidenziato che: “Questi dati e la grande partecipazione, lasciano sperare in un avvio della scuola in tranquillità”.

2020-08-27-Dati-screening-scuola-2

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, test sul personale scolastico: “Cinquantasette persone entrate a contatto con il virus. Tamponi al momento tutti negativi”

TerniToday è in caricamento