menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto ciclabile

foto ciclabile

Coronavirus, verso l’auspicata ripartenza: “Anche a Terni i negozi di bici sono letteralmente presi d’assalto”

Sono ripresi i lavori per la nuova pista ciclabile di Lungonera Savoia. L’intervento del MAT ossia Mobilità Attiva Terni

Una ripartenza auspicata, quanto indispensabile, per tornare a vivere la città appieno. Sono ripresi i lavori per la nuova ciclabile di via Lungonera. L’intervento ora concentrato soprattutto tra l’impianto semaforico e via Venti Settembre a breve riguarderà anche via del Cassero, le mura della Passeggiata fino ad arrivare nell’area dove sorgerà il nuovo Palaterni. Il comitato Mobilità Attiva Terni ha segnalato la presenza di stop lungo la ciclabile che sono stati prontamente eliminati.

Il Mat e il decreto rilancio

A seguito del decreto rilancio è proprio il comitato che interviene in ottica futura, auspicando che la mobilità sostenibile possa finalmente entrare nella quotidianità della città: “Il Decreto in via di approvazione potrebbe essere un punto di svolta verso la mobilità sostenibile che auspichiamo da tempo. Gli incentivi all’acquisto sono una grande leva per avvicinare le persone a mezzi alternativi: in questi giorni abbiamo potuto constatare che anche a Terni i negozi di bici sono letteralmente presi d’assalto. Visto che il primo passo è stato fatto, è necessario ora che la città si prepari ed accolga questa nuova onda, in modo che queste nuove biciclette non vengano rinchiuse in garage e tirate fuori la domenica, ma usate tutti i giorni”.

I LAVORI LUNGO LA NUOVA CICLABILE

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento