menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, nuova tendostruttura dell'Esercito in via Bramante per favorire le operazioni di screening

Costruita in tempi record, la tendostruttura dell'Esercito, installata a via Bramante, è già pienamente operativa per le attività di screening via tampone.

Lo scorso fine settimana il contingente dei militari del Centro di selezione e reclutamento della caserma “Gonzaga” di Foligno, che da alcune settimane supporta il lavoro dei sanitari del distretto di Terni nella nuova postazione per i tamponi “drive in” di viale Bramante, ha allestito una tendostruttura di circa 200 metri quadri per ottimizzare le operazioni e di controllo fornire una protezione ai sanitari con l’arrivo della stagione fredda.

Una tendostruttura costruita in tempi record

Il contingente dell’Esercito ha realizzato in tempi record, nell’area “drive in” della sede centrale dell’azienda sanitaria, una postazione mobile utile per rafforzare ulteriormente la logistica e per l’organizzazione delle attività.

In meno di 24 ore, fra domenice 29 e lunedì 30 novembre, la nuova struttura era pronta ad ospitare lo staff dell’azienda sanitaria che ha eseguito, fino al tardo pomeriggio, circa 350 tamponi rinofaringei.

Al lavoro dei sanitari e dell'esercito, si affianca quello dell’Anpas e del personale dell’amministrazione comunale di Terni, protezione civile e polizia municipale, che consente uno svolgimento rapido dei test con tempi di attesa decisamente ridotti in considerazione dell’alto numero di controlli effettuati.

Ai 350 tamponi eseguiti quotidianamente dal distretto di Terni nella postazione tamponi somministrati in auto dal lunedì al sabato con orario 8.30 - 18.30, si aggiungono oltre 150 tamponi di controllo e di guarigione eseguiti negli ambulatori e a domicilio dal personale infermieristico e dalle Usca del distretto di Terni, le unità speciali di continuità assistenziale, recentemente potenziate dalla direzione strategica aziendale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento