rotate-mobile
Attualità

Coronavirus, preoccupa il numero dei ricoveri. Terni ancora a basso contagio

L'incidenza del virus fra numero di nuovi positivi (335) e tamponi processati (6.918) si attesta sotto al 5 per cento. Ancora basso il numero di guariti in relazione ai nuovi contagi

Sono 335 i nuovi casi di positività al covid-19 su 6.918 tamponi processati nelle ultime 24 ore in Umbria (molecolari 3.938. Antigenici 28.490). L’incidenza del virus nel rapporto fra nuovi contagi e numero di test effettuati si attesta al 4,84 per cento. Sono state 154 le nuove guarigioni. Purtroppo si registrano anche 7 nuovi decessi con covid, localizzati nei comuni di Assisi, Città della Pieve, Foligno, Perugia (2), Spello e Spoleto.

In Umbria sono 5.477 (+174 rispetto alla giornata precedente) le persone attualmente positive. Sono invece 7.200 le persone in isolamento (+60 rispetto alla giornata precedente).

Sono 402 le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere umbre (+10 rispetto alla giornata precedente) di cui 53 in terapia intensiva (-1 rispetto alla giornata precedente) e così localizzati nei nosocomi umbri: Perugia 93 ricoveri (-4 rispetto alla giornata precedente) di cui 14 in intensiva (-1 rispetto alla giornata precedente). Ospedale da campo Perugia 14 ricoveri (+2 rispetto alla giornata precedente). Terni 87 ricoveri (-2 rispetto alla giornata precedente) di cui 19 in intensiva. Spoleto 54 ricoveri (+1 rispetto alla giornata precedente) di cui 4 in intensiva. Pantalla 42 ricoveri (+2 rispetto alla giornata precedente). Città di Castello 41 ricoveri di cui 7 in intensiva. Umbertide 34 ricoveri (+8 rispetto alla giornata precedente). Foligno 32 ricoveri (+3 rispetto alla giornata precedente) di cui 8 in intensiva. Branca 4 ricoveri.

I nuovi casi

I 335 nuovi casi di positività al coronavirus sono così localizzati nei comuni della regione: Alviano 2, Amelia 4, Assisi 6, Bastia Umbra 10, Bevagna 3, Calvi dell’Umbria 2, Cannara 2, Castiglione del Lago 3, Citerna 1, Città della Pieve 3, Città di Castello 10, Collazzone 1, Corciano 4, Costacciaro 1, Deruta 11, Ferentillo 1, Foligno 53, Fossato di Vico 1, fuori regione 21, Giano dell’Umbria 19, Gualdo Cattaneo 1, Gualdo Tadino 6, Gubbio 7, Magione 4, Marsciano 10, Montecastello di Vibio 2, Montecastrilli 1, Montefalco 2, Montone 1, Narni 1, Nocera Umbra 3, Paciano 1, Panicale 1, Perugia 75, San Giustino 3, San Venanzo 2, Spello 9, Spoleto 6, Stroncone 1, Terni 14, Todi 5, Torgiano 7, Trevi 6, Umbertide 8, Valtopina 1.

La mappa del contagio

I 5.3447 casi di positività al covid-19 sono così localizzati nei territori comunali della regione: Perugia 1.411, fuori regione 579, Foligno 414, Terni 287, Città di Castello 213, Magione 209, Marsciano 178, Gubbio 174, Corciano 136, Spoleto 131, Deruta 114, Assisi 113, Amelia 100, Bastia Umbra 99, Torgiano 85, Castiglione del Lago 78, Umbertide 71, Spello 60, Bevagna 53, Gualdo Tadino 51, Giano dell’Umbria 48, Città della Pieve e Bettona 47, Trevi 46, Nocera Umbra e Todi 44, Narni 42, Montefalco 39, Passignano sul Trasimeno 38, Collazzone 37, San Giustino 36, Fratta Todina 32, Panicale 29, Orvieto 25, Stroncone e Tuoro sul Trasimeno 23, Gualdo Cattaneo e Norcia 21, Montecastrilli 18, Cannara 17, Calvi dell’Umbria 16, Avigliano Umbro e Massa Martana 15, Attigliano e Piegaro 13, Montone e San Venanzo 12, Valfabbrica 9, Castel Ritaldi, Valtopina e Montegabbione 8, Monte Santa Maria Tiberina e Vallo di Nera 7, Campello sul Clitunno, Lugnano in Teverina, Paciano, Otricoli e Citerna 6, Cerreto di Spoleto e Fabro 5, Arrone, Ferentillo, Sellano, Scheggino, Montecastello di Vibio e Sant’Anatolia di Narco 4, Acquasparta, San Gemini, Penna in Teverina e Allerona 3, Sigillo, Alviano, Baschi, Costacciaro, Scheggia e Pascelupo, Monteleone di Spoleto, Giove, Pietralunga e Castel Viscardo 2, Cascia, Castel Giorgio, Porano, Monteleone d’Orvieto, Montecchio, Guardea e Fossato di Vico 1.

Vaccinazioni

Ad oggi sono state vaccinate 19.381 persone ovvero il 77,90 % circa delle 24.875 dosi messe a disposizione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, preoccupa il numero dei ricoveri. Terni ancora a basso contagio

TerniToday è in caricamento