menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, sotto controllo il contagio e i ricoveri ospedalieri a Terni. Il primo decesso di un detenuto di Sabbione

Nelle ultime 24 ore "solo" 26 nuovi casi di contagio emersi dai test molecolari, 80 guarigioni e 3 nuovi ricoveri. C'è anche il primo decesso di un detenuto di Sabbione

Notizie incoraggiati da Terni. Il virus, dopo l'ondata aggressiva dell'ultimo mese, sta finalmente riportando i dati relativi al contagio sotto la soglia di allarme. 

Nelle ultime 24 ore, infatti, sono emersi "solamente" 26 nuovi casi di positività al covid a fronte di 80 guarigioni. I ricoveri ospedalieri sono stati 3 con uno solo di questi in terapia intensiva. 

Decesso di un detenuto a Sabbione

Arriva, purtroppo, il primo decesso avvenuto di un detenuto del carcere di Sabbione e avvenuto nel reparto di terapia intensiva del Santa Maria nel pomeriggio di venerdì 4 dicembre.

Si tratta di un uomo di 62 anni di origini calabresi che stava scontando una condanna per collusione con la 'ndrangheta di 8 anni e 2 mesi.

I legali e la famiglia del detenuto avevano più volte richiesto l'applicazione dei domiciliari a causa delle condizioni di salute precarie dell'uomo senza successo. Tanto che la famiglia, tramite il proprio legale, ha inviato un esposto alla procura di Terni per richiedere l'autopsia dell'uomo e accertare eventuali cause differenti dal decesso con covid.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento