Coronavirus, tamponi drive in ad Amelia: “Criticità alla gestione del traffico”. Una nuova postazione in arrivo

Il primo cittadino Laura Pernazza fa il punto della situazione: “Sono trentasei i casi positivi che riguardano il nostro territorio”

foto di repertorio

Una nuova ordinanza di isolamento contumaciale emessa per un cittadino risultato positivo al Coronavirus e due revocate. Ad Amelia l’andamento epidemiologico è monitorato costantemente dal primo cittadino Laura Pernazza, oltre che naturalmente dalla Usl territoriale e tutti gli altri soggetti incaricati. Secondo gli ultimi dati forniti dal sindaco sono trentasei i soggetti attualmente colpiti dal virus, all’interno del perimetro comunale.

Novità pit stop

Tra le misure volte a contenere la diffusione della pandemia, la possibilità di poter effettuare i test in modalità drive in. Come sottolinea Laura Pernazza: “Sono stati eseguiti in data odierna 120 tamponi presso la postazione situata a Porta Leone. Tutto ciò ha creato criticità nella gestione del traffico in Via Nocicchia. Per questo ci siamo prontamente attivati per creare un’altra presso il campo della fiera che risulterà attiva già da giovedì mattina”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno store internazionale di abbigliamento apre in centro a Terni. Al via le selezioni: “Entro la fine del 2020 l’inaugurazione”

  • Coronavirus, ecco il farmaco più efficace contro ansia, depressione e panico da pandemia

  • Umbria Arancione | La nuova ordinanza regionale nella sintesi grafica

  • Umbria arancione | Misure restrittive confermate dalla Tesei fino al 29 novembre

  • Coronavirus, nove decessi e 344 guarigioni. A Terni superata la soglia dei 1600 attuali positivi

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

Torna su
TerniToday è in caricamento