Coronavirus, tamponi a tappeto negativi sui farmacisti del territorio ternano in modalità ‘pit stop’

L’iniziativa era stata adottata lo scorso 30 maggio all’interno del progetto di prevenzione e screening promosso dall’azienda sanitaria

foto di repertorio

Si sono presentati, su base volontaria, lo scorso 30 maggio presso l’ampio parcheggio situato in strada di Cardeto. Complessivamente in 159 hanno deciso di sottoporsi a tampone rinofaringeo che ha dato esito negativo. Una buona notizia sicuramente per tutti i farmacisti dell’Azienda Usl Umbria 2 (distretti di Terni, Foligno, Narni-Amelia, Spoleto, Orvieto, Valnerina) i quali hanno aderito al progetto di prevenzione e screening promosso dall’azienda sanitaria in collaborazione con gli Ordini provinciali di Terni e di Perugia dei Farmacisti.

Il progetto ha previsto l’esecuzione, nell’ampio parcheggio in strada di Cardeto sopra la sede dell’Omceo, Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri, di test per la valutazione molecolare del SARS CoV-2 in modalità ‘pit stop’ ossia senza scendere dalla propria automobile.

L’iniziativa ha visto impegnati l’ordine dei Farmacisti di Terni e di Perugia, il distretto sanitario Usl Umbria 2 di Terni diretto dal dottor Stefano Federici, il comando di polizia municipale del comune di Terni e la Protezione civile con il supporto del Laboratorio di microbiologia dell’Azienda Ospedaliera “Santa Maria” di Terni e dell’Istituto Zooprofilattico di Perugia che hanno processato i tamponi.

Il commissario straordinario dell’Azienda Usl Umbria 2 dottor Massimo De Fino, sottolineando l’efficacia della modalità innovativa del ‘drive through’ ormai ampiamente collaudata all’Azienda Usl Umbria 2, ha rivolto un sentito ringraziamento agli operatori sanitari impegnati nelle operazioni di screening. Gli stessi infatti con: “Grande dedizione e professionalità hanno gestito al meglio questa approfondita indagine di prevenzione e sorveglianza sanitaria”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

Torna su
TerniToday è in caricamento