Buoni spesa, corsa al ticket: riaperti i termini per le domande, ma c’è tempo fino a giovedì

Terni, le richieste per i bonus alimentari possono essere inoltrate via email oppure in formato cartaceo. L’assessore Ceccotti rassicura: nessuno sarà lasciato indietro

Sono stati riaperti oggi e fino al 30 aprile, i termini per la presentazione delle domande per i bonus alimentari (buoni spesa), che potranno essere inviate al Comune di Terni, per email all’indirizzo di posta elettronica buonispesacovid@comune.terni.it con le modalità indicate nel sito web del Comune di Terni. Nella mail dovrà essere specificato che si tratta di una nuova domanda.

“Come avevamo spiegato il 14 aprile scorso - dice l’assessore al welfare, Cristiano Ceccotti - la ricezione delle domande era stata solo sospesa per consentire agli uffici di verificare la notevole massa di richieste già pervenuta. Il nostro lavoro non si è mai fermato e ora, dopo aver controllato le domande e definito quali siano ammissibili, abbiamo potuto riaprire i termini. Continua anche l’attività di distribuzione dei bonus direttamente alle famiglie assegnatarie che non si è mai fermata e che proseguirà anche nei prossimi giorni. Come avevo chiarito nelle scorse settimane, nessuno sarà lasciato indietro e il nostro lavoro è mirato proprio a raggiungere quest’obiettivo, nell’interesse di tutti I cittadini”.

Si ricorda che per chi utilizza la posta elettronica non è necessario firmare la richiesta, ma è sufficiente allegare copia del documento di identità. Nel caso di assoluta impossibilità ad utilizzare i mezzi informatici, anche per le nuove domande si può telefonare allo 0744.549880 dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.

I moduli cartacei possono essere ritirati dalle 8 alle 20 presso il piantone della polizia municipale, in Corso del Popolo 30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

Torna su
TerniToday è in caricamento