menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Coronavirus, test gratuiti alla popolazione di Amelia: “Trentasei persone risultate positive”

L’iniziativa è stata promossa dalla Comunità Incontro Onlus e svolta presso il parcheggio di Molino Silla a cura del personale infermieristico e sanitario

Si è conclusa la campagna di prevenzione Covid-19, promossa dalla Comunità Incontro Onlus. L’iniziativa, terminata venerdì 4 dicembre, ha sottoposto a test rapidi diagnostici, tra sierologici e temponi antigenici, 1000 persone appartenenti alla fascia della popolazione amerina più esposta al rischio contagio. Lo screening, completamente gratuito, ha consentito di individuare trentasei persone positive al virus SARS-CoV-2grazie ai tamponi antigenici e venti risultate positive agli IgM – IgG, attraverso i test sierologici. Si tratta degli anticorpi che compaiono per primi nel siero dei pazienti dopo una primaria esposizione all’antigene (in genere non prima di 10 giorni), e quindi la loro presenza indica un’infezione recente e il conseguente sviluppo di anticorpi contro il virus.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie alla collaborazione con il comune di Amelia e il Distretto Sanitario locale della USL Umbria 2. I test sono stati eseguiti presso il parcheggio di Molino Silla a cura del personale sanitario e infermieristico della Comunità Incontro, coordinato dal dottor Piero Pierucci medico infettivologo e Direttore Sanitario della struttura comunitaria.

L’elenco delle persone sottoposte allo screening e il relativo esito - sia positivo che negativo – è stato trasmesso in tempo reale alle autorità sanitarie competenti per tutti gli ulteriori accertamenti nonchè per il relativo tracciamento in caso di positività.

Concluso questo primo screening, organizzato nel pieno della seconda ondata pandemica, la Comunità Incontro con un forte spirito di servizio e a tutela della salute del territorio, resta a disposizione per effettuare ulteriori test su richiesta, qualora ve ne fosse necessità, previa prenotazione presso il Centralino della Comunità al numero 0744 977201.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento