Corruzione ed emigrazione: la metafora de ‘Il Giardiniere’ per raccontare uno spaccato di realtà

Il racconto breve è scritto da Maria Sannicola. Dopo la prima pubblicazione nel 2017 la ristampa a cura di Intermedia edizioni : “Non consentite a nessuno di distruggere i propri sogni”

foto Maria Sannicola

La passione per la scrittura abbinata al coraggio di voler denunciare una situazione - sempre attuale - vissuta in prima persona. E' uscita la ristampa - a cura di Intermedia edizioni - de ‘Il Giardiniere’ un breve testo di Maria Sannicola, giovane farmacista di origini calabresi. All’interno del racconto, oltre alla narrativa, sono presenti dei disegni a cura dell’autrice e celebri citazioni che rendono il libriccino godibile, ed adatto alla lettura per grandi e piccini (dai dieci anni in su).

La storia del giardiniere e la bambina

Il giardiniere, come si evince all’interno del testo, è un personaggio immaginario, simbolo della società corrotta il quale - intervenendo sul normale corso delle vicende - incide sull’esistenza delle singole persone. Rappresenta la corruzione: un argomento nevralgico per la società del meridione il quale continua a pagare con le proprie vite colpe che non ha, attraverso l’immigrazione e l’abbandono del territorio che pian piano vede morire.

Oltre al giardiniere sono presenti altri personaggi raccontati attraverso metafore, riferimenti legati alla propria terra di origine, pulsioni e sentimenti coltivati nel tempo. L’altra figura di rilevanza è quella di una bambina la quale lo vede curare il proprio giardino, affrontandolo inizialmente senza timori. La bimba cresce, come il girasole coltivato al suo interno, diventa una donna e decide di emigrare al nord Italia.

Quando torna a casa - con il desiderio di stabilizzarsi e contribuire a migliorare la propria terra - trova una sorpresa la quale gravita sempre attorno a quella figura, che ora incute paura. “Il racconto – spiega Maria Sannicola - nasce dall'esigenza di comunicare un messaggio forte cioè quello di non arrendersi davanti a niente di non consentire a nessuno di distruggere i propri sogni”.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

giardiniere-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Ospedale di Terni, ulteriore stretta sugli accessi: i provvedimenti attuati per limitare la diffusione del Coronavirus

  • Covid, un’altra giornata di contagi: due casi nell’ex zona rossa di Giove, Terni in controtendenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento