rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Attualità

Da Poltu Quatu, passando per Sharm El Sheikh fino a Terni: all’Opificio arriva lo Smaila’s

Il famoso ‘dinner show’ in programma a febbraio: “La città ha un bacino di utenza importante essendo posizionata vicino Roma”

Umberto Smaila sarà a Terni per la serata Smaila's precisamente all'Opificio, locale molto apprezzato nella città umbra. La serata Smaila's sarà ciò che è sempre stata, ossia un Dinner Show con un ricco repertorio musicale che Umberto (partendo dal primo locale aperto a Poltu Quatu in Sardegna e, poi, a Sharm El Sheikh, all'interno del Domina Coral Bay) da anni ha ormai consolidato. 

Antonio Orso, manager e marito della showgirl Sara Tommasi, racconta che “l'idea di provare a sviluppare un progetto nel Centro Italia è nata con Umberto a Sharm, in spiaggia, durante le feste natalizie e dopo aver visto che in ben due occasioni, al The Beach Luxury Club, Smaila è riuscito ad ottenere un ottimo riscontro di pubblico andando addirittura sold out. Inoltre Terni - oltre ad essere la città in cui vivo quando sono in Italia - ritengo abbia un bacino di utenza importante, essendo posizionata vicino Roma e ad altre città di rilievo”. 

La serata col marchio Smaila's, presso l’Opificio, sarà in programma il 17 febbraio e non si esclude una continuità del progetto anche in relazione agli impegni artistici che Umberto ha già in essere.

“Siamo convinti che la formula della cena spettacolo - spiega Francesco Recco, manager di Smaila -, riuscirà a coinvolgere e ricevere l'apprezzamento di un caloroso pubblico amante della musica live, vantando Umberto, un repertorio con un percorso musicale dagli anni '60-'70-'80 fino ai giorni nostri. La sua forza è riuscire, con la sua voce, a coinvolgere l'intero pubblico presente in sala facendo si che si crei l'atmosfera di grande festa che ha sempre caretterizzato lo Smaila's appunto”. Dopo lo Show di Smaila la serata proseguirà con dj set con vocalist e Djs dell'Opificio fino all'alba.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Poltu Quatu, passando per Sharm El Sheikh fino a Terni: all’Opificio arriva lo Smaila’s

TerniToday è in caricamento