rotate-mobile
Attualità Amelia

Dal Rio Grande di Amelia alle Cascate delle Marmore. Ecco il progetto "Le Terre dei Borghi Verdi" che unisce i territori dell'antica via Amerina e Flaminia

La presentazione del progetto a forte vocazione turistica avverrà domani, giovedì 1 aprile, al bacino del Rio Grande di Amelia. Padrino dell'iniziativa è il poeta e paroliere Mogol

Sono 17 i comuni (Acquasparta, Alviano, Amelia, Attigliano, Avigliano Umbro, Calvi dell’Umbria, Giove, Guardea, Lugnano in Teverina, Montecastrilli, Montecchio, Narni, Otricoli, Penna in Teverina, San Gemini, Stroncone e Terni) che rappresentano un territorio che cammina lungo le direttrici della via Flaminia e della via Amerina, quell’Umbria meridionale, che dal 1 aprile si presenterà al mercato del turismo lento con un unico volto e un nome che ne evoca la vocazione: Le Terre dei Borghi Verdi. 

"Il progetto, finanziato dall’assessorato al turismo della Regione - si legge in una nota dei soggetti promotori -, è teso alla definizione di un prodotto turistico organico basato sull’offerta di itinerari, cammini e vie, e sulla realizzazione di strumenti innovativi per la sua promozione e fruizione. Non più dei percorsi che raggiungono separatamente i singoli campanili, ma un intero territorio che, attraverso le sue ricchezze, possa diventare un'offerta tangibile per il rilancio del turismo post Covid.

Il periodo è quello della rinascita - prosegue la nota- , quello della primavera. Il luogo è uno dei più suggestivi del nostro territorio quel bacino del Rio Grande, salito agli onori della cronaca lo scorso anno, per essere stato uno degli attrattori più votati a livello nazionale tra i Luoghi del Cuore FAI. Una scelta coraggiosa, condivisa dai Comuni, per portare visibilità a una di quelle meraviglie dell’Umbria del sud che sono ancora oggi, purtroppo, poco conosciute.

Partire da Amelia, uno dei 5 Comuni capofila del progetto, e arrivare a Terni (alla Cascata delle Marmore), attraverso una serie di appuntamenti con la stampa, è il percorso che ci siamo impegnati a realizzare da qui a ottobre per far scoprire, passo dopo passo, Le Terre dei Borghi Verdi. Un’opportunità preziosa - conclude la nota - sarà quella di poter presentare, proprio in quella data, il progetto alla Fiera TTG di Rimini".

Fra i padrini dell'iniziativa ci sarà il poeta e paroliere Mogol.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Rio Grande di Amelia alle Cascate delle Marmore. Ecco il progetto "Le Terre dei Borghi Verdi" che unisce i territori dell'antica via Amerina e Flaminia

TerniToday è in caricamento