Il ternano David Francescangeli conquista il web, apoteosi social dopo il riconoscimento del National Geographic

Un’immagine che ispira tenerezza, ma al contempo sintetizza alla perfezione la grande resilienza che caratterizza gli animali, anche i più piccoli

national

Una vera e propria apoteosi social per David Francescangeli. Il ternano, vincitore del concorso fotografico del National Geographic Italia - Categoria Mondo Animale, sta spopolando anche sul web. “La Patagonia? Il Polo Nord? No, per il National Geographic la foto più bella del 2018 che ha per soggetto un animale è stata scattata in un giorno di tormenta nel giardino di una casa di Terni”. Si tratta dell’incipit utilizzato dal Corriere della Sera per lanciare su instagram la foto scattata da Francescangeli. In poco meno di 24 ore ha ottenuto oltre 8180 likes e oltre duecento commenti. L’edizione on line gli ha anche dedicato un apposito articolo che poi si è propagato in pochissimo tempo. Lo scatto non è passato inosservato neppure su twitter: centinaia le condivisioni per celebrare la bellezza e particolarità dell’istantanea. Era il febbraio 2018 e il fotografo amatoriale, impossibilitato ad andare al lavoro per la forte nevicata, uscì nel giardino di casa, ai piedi dei monti Martani. “Mi sono sdraiato a terra sulla neve nascondendomi dietro allo zaino, ho fatto uscire lateralmente la lente del teleobiettivo e ho inquadrato il verdone”. E così è stato fatto lo scatto dell’anno.

Da Instagram Corriere

national-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus, scuole chiuse a Terni. La rabbia dei genitori: “Impossibile gestire la vita di una famiglia. Avvertiti troppo tardi”

  • Covid, le previsioni che spaventano: tra novembre e dicembre possibili più casi che nella fase 1

  • Primario del Santa Maria di Terni positivo al covid-19. Tamponi a tappeto

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento