Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità

Commercio a Terni, nuova attività inaugura nel segno del diciotto: “Arte e cucina diventano spettacolo”

Iniziativa di un’attività di ristorazione prossima al debutto nel corso del weekend in arrivo

Un debutto nel segno del diciotto, per un’attività ternana collocata in centro. Il taglio del nastro è stato infatti annunciato per il giorno 18 marzo, alle 18. Curiosamente il locale è collocato al civico 18 e pertanto il gioco è fatto. L’insegna apposta al di fuori è fonte di estrema curiosità. Ad aggiungere un pizzico di sorpresa è il video promo che è stato diffuso sui social, in vista dell’esordio.

Alla nostra redazione di www.ternitoday.it sono intervenute le signore Carolina (artista romana di origini pugliesi) e Paola (imprenditrice ternana) che gestiranno Il Sipario: “La nostra idea è quella di entrare in un altro mondo – afferma la signora Carolina – ed il video promo, diffuso sui social, è basato sul mistero. Un concept che unisce arte e cucina, diventando spettacolo. Pertanto – aggiunge – possiamo affermare che le tende del sipario si stanno per aprire su Terni, dando vita ad una pièce gourmet”.

Un bistrot nel cuore del centro cittadino, a pochi passi dalle piazze principali di Terni: “Offriremo molteplici prodotti ed altrettante soluzioni, dalla colazione al post teatro. Punteremo su prodotti di qualità, collaborando con una nutrizionista che realizzerà delle schede apposite. Una scelta consapevole attraverso piatti equilibrati, dal punto di vista del benessere e della salute. Infine – concludono – ci sarà spazio anche per il cocktail bar”.

Il messaggio rivolto ai futuri clienti: “La cucina è un’arte del tutto altruistica: tutti i buoni cuochi come tutti i grandi artisti devono avere un pubblico per cui vale la pena cucinare”. Insomma tra un velo di mistero ed un pizzico di curiosità le due professioniste sono pronte al debutto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commercio a Terni, nuova attività inaugura nel segno del diciotto: “Arte e cucina diventano spettacolo”
TerniToday è in caricamento