Attualità Narni

Narni, delegazione narnese a Bruxelles con in testa l'assessore Giovanni Rubini

L’assessore ha dichiarato: “Saper intercettare le risorse a disposizione tramite fondi diretti e indiretti è fondamentale per una realtà come Narni”

Narni ha preso parte alla delegazione di 27 comuni umbri in visita studio a Bruxelles per la conclusione di Comuni in Europa, il percorso di sviluppo di competenze in materia di fondi europei promosso da Anci Umbria e Cal Umbria ed organizzato in collaborazione con Aiccre (Associazione italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa) regionale e con la Confederazione delle Autonomie Locali, con il sostegno di Regione Umbria.

"Saper intercettare le risorse a disposizione tramite fondi diretti e indiretti è fondamentale per una realtà come Narni - ha detto l'Assessore Giovanni Rubini, a Bruxelles insieme a due funzionari -. Per questo abbiamo partecipato a cinque su cinque tavoli di co-progettazione nella fase iniziale del progetto, volendo poi dare questa possibilità di studio ed approfondimento ai nostri tecnici che hanno così aumentato la loro formazione nel campo". "Siamo qui per affinare le nostre competenze in materia di europrogettazione e per continuare a dare slancio alla collaborazione interdipartimentale messa in campo all'interno della nostra struttura amministrativa, grazie alla quale stiamo rispondendo alla grande sfida del Pnrr e siamo in grado già oggi di centrare diversi obiettivi strategici della Giunta Lucarelli.

Il punto di caduta auspicabile di tutto questo percorso di cambiamento è la creazione a Narni di un ufficio dedicato specificamente alla europrogettazione, tramite il quale rispondere sempre più e sempre meglio ai bisogni del nostro territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Narni, delegazione narnese a Bruxelles con in testa l'assessore Giovanni Rubini
TerniToday è in caricamento