rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità

Verso il derby, le decisioni del sindaco: ecco la prima ordinanza

La decisione di Latini in vista del big match in programma sabato: vietato l'utilizzo di bicchieri e bottiglie

Prima decisione del sindaco Latini, riguardo l'ordine pubblico, in vista del derby di sabato pomeriggio tra Ternana e Perugia. L'ordinanza, sottoscritta dopo aver sentito anche il parere della questura, riguarda il divieto di asporto di bevande in vetro nell'area del Liberati.  


In particolare, si legge nell’ordinanza dalle ore 10 alle ore 18 del giorno sabato 30 aprile 2022, in tutta l’area circostante lo Stadio Comunale Liberati” e in particolare nell’area ricompresa tra via Borsi – via Oberdan – piazza Dalmazia – via Botticelli - viale G. Carducci - viale Giovanni Prati, sino all’incrocio con viale dello Stadio e viale dello Stadio, sono vietate “la detenzione di contenitori di vetro, ai fini dell’immediato consumo di bevande di qualsiasi tipo", "la vendita per asporto da chiunque effettuata di bevande di qualsiasi tipo in contenitori di vetro". È comunque consentita la vendita "di tali prodotti finalizzata all’ordinario approvvigionamento domestico, laddove i medesimi vengano collocati dall’esercente all’interno di buste di plastica, di pacchi o di imballaggi, e la somministrazione di bevande in contenitori di vetro da chiunque effettuata con le sole eccezioni di seguito riportate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso il derby, le decisioni del sindaco: ecco la prima ordinanza

TerniToday è in caricamento