menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Di Girolamo, arriva il suo ritratto nella sala dei sindaci a palazzo Spada

Mancava ormai da un po' il quadro con il volto del penultimo sindaco, ora però sarà presto posizionato insieme agli altri primi cittadini ternani che lo hanno preceduto

Anche Leopoldo Di Girolamo avrà il suo ritratto. E' rimasto vacante per un bel po' il quadro del penultimo sindaco nella stanza dei ritratti che si trova all'interno di palazzo Spada, nella sala della minoranza. Ora però a quanto pare il ritratto di Di Girolamo sarà presto al suo posto. Non resta che attendere. Ecco i sindaci dei ritratti: Comunardo Morelli (1946-1948), Luigi Mirchiorri (1948-1955), Emilio Secci (1955-1958), Ezio Ottaviani (1958-1970), Dante Sotgiu (1970-1978), Giacomo Porrazzini (1978-1990), Mario Todini (1990-1993), Gianfranco Ciaurro (1993-1999), Paolo Raffaelli (1999-2009), Leopoldo Di Girolamo (2009-2018). Ovviamente manca Leonardo Latini (2018, in carica).

a2-14

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento