“Rebecca sorride”, scattano le dimissioni protette

Positivo il decorso post-operatorio della piccola ternana. I famigliari: è un po’ dolorante, ma sta bene

“Sei un esempio per tutto il mondo. Il tuo sorriso sconfiggerà ogni male”. Sono decine e decine i commenti che accompagno gli aggiornamenti che, tramite la pagina facebook, raccontano questi giorni di Rebecca al Children’ hospital di Cincinnati, negli Stati Uniti.

Quarantotto ore fa la ragazzina è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico per l’asportazione di una massa tumorale. L’operazione è andata bene e dopo un passaggio in terapia intensiva, adesso la tredicenne è in “dimissioni protette”.

Lo scrivo i suoi genitori, Graziano e Simona Antonelli: “Adesso siamo in ‘dimissione protetta’, non è una grande giornata perché Rebecca è dolorante soprattutto nella deglutizione ma nonostante tutto...Lei SORRIDE!”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giorno prima Rebecca è stata invece fotografata nel letto d’ospedale accanto ad una sciarpa della Ternana visto che lei “adora le Fere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento