Attualità

Natale, le celebrazioni per il mondo del lavoro: il vescovo da malati e detenuti

Definito il programma della diocesi per le festività: monsignor Soddu incontra la cittadinanza

Ricco il programma della diocesi per le celebrazioni che riguardano le persone sole, sofferenti, malate e bisognose, i giovani e le famiglie. Diversi e significativi eventi religiosi, dalle celebrazioni prenatalizie in fabbrica, alla visita del vescovo Soddu ai malati e operatori sanitari in ospedale a Terni, alla visita ai detenuti della Casa Circondariale di Terni, all’incontro con associazioni e movimenti ecclesiali.

“Il messaggio di pace, fraternità, solidarietà, condivisione, accoglienza che scaturisce dal Natale del Signore Gesù – ricorda il vescovo Francesco Antonio Soddu nel messaggio augurale - lungi dall'essere una nenia che si ripete puntuale ogni anno, trova nei singoli, nelle famiglie, nei gruppi e nelle associazioni un luogo visibile e tangibile in cui la Buona Notizia possa tradursi in presenza reale nella quotidianità, nelle nostre città, nella nostra Diocesi, promuovendo il bene e il benessere di tutti, specie dei poveri nei quali Gesù si identifica con maggiore verità”.

I prossimi incontri in programma: giovedì 15 dicembre alle ore 9.30 il vescovo Soddu farà visita ai malati e operatori sanitari dell’ospedale Santa Maria di Terni; venerdì 16 dicembre alle ore 11 celebrazione prenatalizia presso l’acciaieria Arvedi Ast di viale Brin, reparto Fucine, per i lavoratori e i loro familiari, alla presenza della dirigenza aziendale e delle autorità; sabato 17 dicembre alle ore 11 presso la sede della Confartigianato di Terni celebrazione delle messa in preparazione al Natale per gli associati e loro familiari; lunedì 19 dicembre alle ore 18.00 nel salone della Curia, il vescovo incontrerà i responsabili e delegati delle associazioni, dei gruppi e dei movimenti ecclesiali per condividere un momento di preparazione al Natale e per uno scambio augurale.

Martedì 20 dicembre alle ore 11.30 il vescovo presiederà in Cattedrale la celebrazione prenatalizia per i dipendenti della Cosp Tecno Service. Mercoledì 21 dicembre alle ore 11.00 il vescovo presiederà la celebrazione prenatalizia per i dipendenti della ASM Terni nella sede dell’azienda. Giovedì 22 dicembre alle ore 10.30 nella chiesa di Sant’Antonio a Terni, il vescovo presiederà la celebrazione per gli studenti, insegnanti, operatori dell’Istituto Leonino e per i loro familiari. Venerdì 23 dicembre celebrazione presso la Casa Circondariale di Terni e consegna dei dolci natalizi da parte della Caritas diocesana. Sabato 24 dicembre alle ore 23.45 nella Cattedrale di Terni il vescovo Soddu presiederà la celebrazione della Notte di Natale, domenica 25 dicembre la solenne concelebrazione eucaristica del Natale del Signore alle ore 11 la nella Concattedrale di Narni e alle ore 17.30 la concelebrazione della solennità del Natale nella Concattedrale di Amelia.

Segno di solidarietà con i più poveri è il tradizionale appuntamento natalizio del pranzo di Natale in fraternità del 25 dicembre offerto alle persone in situazioni di disagio, difficoltà e solitudine, che si terrà presso la parrocchia Immacolata Concenzione alla Polymer.

Fine anno

Nel periodo delle festività dopo Natale, la Chiesa diocesana celebra la conclusione dell’anno sabato 31 dicembre alle ore 17.30 nella cattedrale Santa Maria Assunta di Terni con il tradizionale Te Deum di ringraziamento presieduto dal vescovo Francesco Soddu alla presenza delle autorità cittadine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale, le celebrazioni per il mondo del lavoro: il vescovo da malati e detenuti
TerniToday è in caricamento