rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Attualità Narni

Comune di Narni, iniziativa al parco Donatelli: un murale per impreziosire il festival del Cinema

L’opera a cura dell’artista David Pompili. Partecipano alcune terze classi dell’istituto di istruzione superiore di primo grado Luigi Valli

Un murale dipinto all’ingresso del parco Donatelli, a Narni scalo, per impreziosire l’edizione annuale de Le Vie del Cinema. È ciò che sta realizzando l’artista David Pompili, su iniziativa dell’organizzazione del festival e del Comune narnese. Il murale, secondo l’amministrazione, ha lo scopo di rappresentare una vera e propria riqualificazione e di produrre un’opera collettiva alla cui realizzazione parteciperanno alcune terze classi dell’istituto di istruzione superiore di primo grado Luigi Valli.

L’intervento verrà preceduto da un incontro a scuola di introduzione alla street art, curato dallo stesso Pompili, e su beni comuni e patrimonio pubblico coordinato dall’associazione Pepita e dall’Arci. Nel corso del pomeriggio di oggi, giovedì 19 maggio, i giovani che frequentano il parco potranno partecipare alla creazione del dipinto. Secondo il Comune l’iniziativa si inserisce in un più ampio programma di welfare culturale che proseguirà nei prossimi mesi. Coinvolgerà in modo sistematico la scuola Valli oltre alle le associazioni del terzo settore impegnate nella gestione dei servizi educativi dell’ex bocciodromo del Parco Donatelli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Narni, iniziativa al parco Donatelli: un murale per impreziosire il festival del Cinema

TerniToday è in caricamento