Distese di bottiglie di birra in vetro e cartoni di vino tra i cespugli di zona Fiori

Operazione di pulizia dei cittadini volontari "Mi Rifiuto" e "Contagio", raccolti 70 bottiglie e 50 brick ma anche intere confezioni di pennarelli e materiale elettronico

Appena fuori il centro, zona Fiori è un quartiere molto frequentato dai camminatori e dai corridori ma anche...dagli amanti del "buon bere"!

Così il gruppo di volontari 'Mi rifiuto' spiega l'attività di ripulitura messa in atto nel quartiere: "Abbiamo dunque iniziato il nostro percorso "enologico", assieme a CONTAGIO Terni, da via Picerno, dove c'è anche la caserma dei vigili del fuoco per poi proseguire verso via Garofoli.

Distese di bottiglie di birra in vetro e cartoni di vino hanno accompagnato il nostro intervento di pulizia di questa mattina!
Alla fine abbiamo contato oltre 50 bottiglie di vetro e circa 70 brick del vino!

Tutto a vantaggio anche della raccolta tappi che continuiamo a portare avanti a favore dell'Associazione Bruna Vecchietti...

Ma se già non si riesce a concepire come sia possibile una cosa del genere quello che ci stupisce di più è, purtroppo, sempre, l'indifferenza di chi ci vive o ci passeggia!

Non sono mancate tuttavia altre "scoperte" come un intero set di pennarelli abbandonati assieme a rifiuti elettrici ed elettronici.

Insomma una mattinata che ci ha riservato tante sorprese, di cui naturalmente avremmo fatto volentieri a meno, ma che ancora una volta testimoniano la scelletatezza del genere umano!

Abbiamo avuto però con noi degli "ospiti" che hanno voluto toccare con mano il livello di degrado a cui si può arrivare e per questo siamo sempre più fiduciosi di arrivare alla tanto agognata "inversione di tendenza"!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento