Martedì, 18 Maggio 2021
Attualità

Lions Club e Leo Club Terni, donazione al Santa Maria per continuare a combattere il Coronavirus

Cappe e pantaloni monouso destinati ai reparti Covid dell’ospedale. La gratitudine del direttore generale Chiarelli

Dispositivi di protezione individuale per completare il service già avviato le scorse settimane: sono quelli donati mercoledì mattina dal Lions Club Terni Host, in collaborazione con il Leo Club Terni, all’azienda ospedaliera Santa Maria di Terni. In particolare, il presidente di Terni Host, Marco Coccetta, e Lorenzo Ranocchiari del Leo Club hanno consegnato cappe e pantaloni monouso destinati ai reparti Covid dell’ospedale di Terni.

A riceverli c’erano il direttore generale dell’azienda ospedaliera Santa Maria, Pasquale Chiarelli, il direttore sanitario Sandro Vendetti, il professor Gaetano Vaudo (direttore del dipartimento di medicina interna e referente clinico per l’area Covid del Santa Maria), il dottor Giacomo Pucci (struttura complessa di medicina interna) e la coordinatrice infermieristica Emanuela Santuro.

Il direttore Chiarelli ha espresso parole di gratitudine nei confronti del Lions Club Terni Host per quanto fatto in favore del personale e quindi dei pazienti dell’ospedale ternano, un impegno che si conferma anche e soprattutto in una fase complessa qual è quella della pandemia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lions Club e Leo Club Terni, donazione al Santa Maria per continuare a combattere il Coronavirus

TerniToday è in caricamento