rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Attualità

La magia del Natale arriva all’ospedale ‘Santa Maria’: “Fiabe e sorrisi per grandi e piccini. I doni arrivano con l’autoscala dei vigili del fuoco”

L’iniziativa a cura dei vigili del fuoco in collaborazione con la polizia di stato. Dopo la vista dall’ospedale di Terni previsto un omaggio agli anziani del Centro geriatrico di Collerolletta

Una duplice e lodevole iniziativa per portare un po' di gioia e spensieratezza, in questa fase davvero delicata, dettata dall’emergenza sanitaria. La mattina di Natale - dalle ore 9 alle ore 11.30 - i mezzi della polizia di stato e dei vigili del fuoco affiancheranno le ambulanze ed entreranno nel piazzale dell'ospedale, al richiamo della zampogna suonata come una sirena da Marco Baccarelli.

La “squadra di Pronto intervento del Natale” porterà vicinanza, solidarietà ed un momento di gioia con le fiabe natalizie di Stefano de Majo. Primo appuntamento fissato al reparto pediatria dove, salendo con l’autoscala per mantenere il dovuto distanziamento, verranno portati doni e sorrisi e dove l’attore ed autore ternano Stefano de Majo racconterà ai bimbi ricoverati fiabe natalizie tratte dai “Racconti del Ciocco”, accompagnato dalle note del sax del Vigile del Fuoco musicista Manuel Trotti.

Successivamente l’autoscala, scortata dalle volanti della Questura, si posizionerà nell’altro piazzale dell’ospedale e i due cantori del Natale saliranno in alto in modo da essere visti ed ascoltati dai vari reparti in tutti i sei piani. Dopo l'ospedale la squadra speciale di Pronto Intervento del Natale, si sposterà presso l'abitazione del piccolo Andrea, il bambino di 8 anni affetto da una rara malattia solo 20 casi al mondo, che non gli permette di alzarsi dal letto e deve essere assistito ogni due ore anche di notte dai genitori rimasti senza assistenza. La scala questa volta porterà il duo narratore e pompiere di fronte alla finestra di Andrea con un inedito racconto personalizzato che andrà ad arricchire i già nutriti Racconti del Ciocco. Dopo la sosta presso la finestra di Andrea, la squadra di poliziotti e vigili del fuoco attraverseranno le vie cittadine per recarsi sino al Centro geriatrico di Collerolletta a far visita alle finestre degli anziani affetti da Covid, perché soprattutto a Natale, come dice il narratore, "Le fiabe non sono solo per i bambini e la nostra forza è nei vostri sorrisi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La magia del Natale arriva all’ospedale ‘Santa Maria’: “Fiabe e sorrisi per grandi e piccini. I doni arrivano con l’autoscala dei vigili del fuoco”

TerniToday è in caricamento