Investita donna in via dell'Argine:"Il Comune di Terni responsabile del sinistro"

La denuncia dell'associazione ‘Codici’ Centro per i diritti del cittadino:"L’attraverso pedonale non è visibile dagli automobilisti provenienti da via Campofregoso"

via dell'Argine

L’associazione ‘Codici’ Centro per i diritti del cittadino, delegazione di Terni, si è attivata inviando una lettera congiunta a Prefettura, Comune, Polizia Municipale e Ministero dei trasporti a seguito di quanto accaduto lo scorso 25 aprile. “Leggiamo sui quotidiani locali la seguente notizia – sottolineano - “Una donna ternana di 71 anni – F.V. le sue iniziali – è rimasta gravemente ferita dopo essere stata investita da un’auto, nel pomeriggio di giovedì, in via dell’Argine, a Terni, nei pressi dell’attraversamento pedonale più prossimo a via Campofregoso. La donna stava attraversando la strada quando è stata colpita da un’autovettura – Fiat Stilo – condotta da una 46enne ternana. Soccorsa dal 118 dopo aver perso molto sangue, la 71enne è stata condotta in ospedale. Sul posto, per i rilievi e la gestione della viabilità, sono intervenuti gli agenti della polizia Locale di Terni, nucleo radiomobile e ufficio incidenti.”

L’associazione denuncia, come da foto scattate nei pressi dell’area interessata, che le strisce pedonali sono state realizzate a ridosso dell’incrocio e del segnale di dare la precedenza. Citando le norme in materia, in particolare facendo riferimento all’attraversamento pedonale si richiama a quanto segue :”Sulle strade ove è consentita la sosta, per migliorare la visibilità, da parte dei conducenti, nei confronti dei pedoni che si accingono ad impegnare la carreggiata, gli attraversamenti pedonali possono essere preceduti, nel verso di marcia dei veicoli, da una striscia gialla a zig zag, del tipo di quella all'articolo 151, comma 3, di lunghezza commisurata alla distanza di visibilità. Su tale striscia è vietata la sosta”. L’associazione dunque evidenzia come nel caso di specie l’attraversamento pedonale è stato realizzato in aperto dispregio di tale norma. “Situazione tanto più grave poiché nel caso di specie l’attraverso pedonale non è visibile dagli automobilisti provenienti da via Campofregoso”. Ecco perché - specificano - “Il Comune di Terni è sicuramente responsabile del sinistro e dei danni subiti da pedone. La Polizia municipale che ha svolto i rilievi non potrà contestare la violazione del codice della strada al Comune di Terni. Lo stesso dovrà immediatamente attivarsi per rimuovere la situazione illegittima contestata e tutte quelle presenti in altre parti e potenzialmente pericolose per la collettività degli utenti della strada. La Prefettura di Terni ed il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, alla luce dei poteri loro conferiti dalla normativa di riferimento, anche a tutela della collettività sono inviate a vigilare affinché il Comune di Terni adempia a quanto richiesto ovvero ad adottare i provvedimenti prescritti in caso di persistente inadempienza dell’ente locale”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus, scuole chiuse a Terni. La rabbia dei genitori: “Impossibile gestire la vita di una famiglia. Avvertiti troppo tardi”

  • Covid, le previsioni che spaventano: tra novembre e dicembre possibili più casi che nella fase 1

  • Primario del Santa Maria di Terni positivo al covid-19. Tamponi a tappeto

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento