Eccidio di Monte Sole, una delegazione del comune di Terni presente alla commemorazione

Il vicepresidente del consiglio comunale Devid Maggiora: "Indispensabile conservare il ricordo di tragici eventi che la storia ci ha lasciato in eredità"

Devid Maggiora

La strage di Marzabotto compiuta dalle truppe nazifasciste in Italia, più comunemente conosciuta e correttamente chiamata come eccidio di Monte Sole, è stata ricordata e commemorata nella mattinata odierna. Si fa riferimento all’uccisione di 1830 persone tra le giornate del 29 settembre e 5 ottobre 1944 nel territorio che comprende Marzabotto, Grizzana Morandi e Monzuno alle pendici del Monte Sole in provincia di Bologna. Alla cerimonia era presente il vicepresidente del consiglio comunale di Terni Devid Maggiora, in rappresentanza della città dell’acciaio.

Devid Maggiora: “Indispensabile conservare il ricordo”

“È indispensabile conservare il ricordo di tragici eventi che la storia ci ha lasciato in eredità al fine di evitare il ripetersi di quegli atti criminali che scaturiscono da guerre, intolleranze e odio. È questo il significato più profondo e importante della commemorazione della strage di Marzabotto, compiuta da militari contro civili inermi, alla quale sono onorato di partecipare in rappresentanza dell'Amministrazione di Terni. Questa giornata mantiene in vita un tragico episodio e ci ricorda che bisogna sempre perseguire con impegno costante e quotidiano i principi di libertà e giustizia”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2019-10-06 at 10.43.20-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento