"Ecco come ho ridato una vita normale ai bambini colpiti da gravi patologie addominali"

Il professor Antonino Morabito è tra i maggiori esperti del mondo nelle tecniche chirurgiche estremamente sofisticate che hanno dato speranza a molti bambini malati. Recentemente ha iniziato una collaborazione con l’azienda ospedaliera di Terni. La sua esperienza illustrata al Rotary di Terni

Il professor Morabito, eccellenza ternana, al Rotary Club di Terni

Serata dedicata alla ricerca e all'innovazione al Rotary club di Terni. Alla presenza di numerosi soci e ospiti, tra cui il vice sindaco Andrea Giuli,  il presidente dell’Ordine dei medici di Terni,  Giuseppe Donzelli e di molti professionisti dell’azienda ospedaliera ternana, il professore Antonino Morabito ha tenuto una icoinvolgente relazione riguardante la sua attività di chirurgo pediatrico. Morabito, ternano, studente prima del liceo classico Tacito e poi dell’Università degli Studi di Perugia, ha ricoperto l’incarico di direttore della Chirurgia pediatrica della prestigiosa Università di Manchester e, dal 2018, è stato richiamato in Italia per dirigere la Chirurgia pediatrica e il dipartimento di Chirurgia dell’ospedale Meyer di Firenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso della serata, aperta dal presidente del Rotary di Terni Fabio Loreti, sono state illustrate delle tecniche di chirurgia e di microchirurgia estremamente avanzate finalizzate alla ricostruzione intestinale in bambini affetti dalla rara sindrome dell’intestino corto o colpiti da gravi patologie addominali. Morabito ha sviluppato, divenendo il massimo esperto mondiale nel settore, delle tecniche chirurgiche estremamente sofisticate che hanno dato la possibilità a molti bambini di condurre una vita normale. Recentemente ha iniziato una collaborazione con l’azienda ospedaliera di Terni garantendo la possibilità a molti bambini ternani e da fuori regione di essere visitati e presi in carico. Molto interessante è, inoltre, la sua collaborazione con la facoltà di Ingegneria dei Materiali di Terni, finalizzata allo sviluppo di materiali biocompatibili da utilizzare in ambito chirurgico ricostruttivo. A conclusione della serata, rispondendo alle domande emerse dal dibattito presieduto dal presidente Loreti, Morabito si è detto pronto a continuare la collaborazione con l’azienda ospedaliera ternana in un progetto di crescita della chirurgia pediatrica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Comune di Terni, la proposta: “Rendere obbligatorio l’utilizzo delle mascherine durante gli spostamenti in luoghi frequentati”

  • Test a tappeto anti Covid19, tutti i comuni del Ternano coinvolti: luoghi, date e persone interessate

  • Sciame di piccole scosse di terremoto nel territorio ternano: sale la preoccupazione

  • Cronaca di Terni, tentata aggressione al percorso fluviale dopo il fattaccio: “Ferito il mio cane”

  • Terni, movida “osservata speciale”: cani antidroga e telecamere, ecco le vie sotto controllo

  • “Lavoratori alla fame, nuovi disoccupati e famiglie nell’incertezza”, le Mascherine Tricolori a Terni

Torna su
TerniToday è in caricamento