rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Attualità

Carlo Tabarrini eletto presidente del Circolo filatelico e numismatico di Terni

Settantenne, originario di Montefranco, è stato indicato all’unanimità dal consiglio direttivo: prende il posto di Danilo Corpetti

Cambio al vertice del Circolo filatelico e numismatico di Terni “Rodolfo M. Borzacchini”. Carlo Tabarrini è il nuovo presidente. Prende il posto che per anni ha ricoperto Danilo Corpetti. Tabarrini è stato eletto all’unanimità dal consiglio direttivo.

Il Circolo filatelico e numismatico di Terni ha più di mezzo secolo di storia. Tutto comincia nel 1965, quando un gruppo di collezionisti filatelici e numismatici cominciò a riunirsi nei locali del Circolo Enal di Terni e il 27 maggio del 1971 venne fondato il vero e proprio Circolo filatelico e numismatico “Annibale Aromatici” di Terni, che da qualche anno è stato intitolato alla memoria di Rodolfo M. Borzacchini.

Il neo presidente Carlo Tabarrini, originario di Montefranco, ha 72 anni e vanta un passato ricco di variegate esperienze professionali che spaziano dal privato all’imprenditoria. Per 40 anni è stato impiegato alle Acciaierie per impegnarsi anche in esperienze imprenditoriali nel Club Athena, nella discoteca Fellini e anche nella gestione delle Piscine dello Stadio. Ha anche fondato una start up sulle energie rinnovabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo Tabarrini eletto presidente del Circolo filatelico e numismatico di Terni

TerniToday è in caricamento