rotate-mobile
Attualità

Emergenza casa a Terni, appartamenti in affitto a canone concordato: schede, costi e requisiti

Il bando dell’Ater per formare una graduatoria di assegnatari: ultimi giorni per presentare le domande, tutti i dettagli

Quarantacinque appartamenti in tutto il territorio regionale di cui sette a Terni: tutti con affitto a canone concordato e dunque a costi più bassi rispetto a quelli di mercato.

C’è tempo fino al prossimo 16 giugno per presentare la domanda al bando predisposto da Ater Umbria che mette a disposizione una serie di alloggi da Terni a Perugia, destinati a famiglie il cui Isee (indicatore della situazione economica equivalente) sia compreso tra 12mila e 45 mila euro.

I requisiti e il bando >> bando canone concordato-3

Diversi gli appartamenti disponibili a Terni. Ecco di seguito alcune schede sintetiche con la descrizione e i relativi canoni di affitto.

Appartamento in via Renato Botondi da circa 83 metri quadrati più garage (14 mq) e cantina (ingresso-soggiorno, cucina, due bagni, tre camere da letto, un terrazzino di servizio al locale cucina) adatto per un numero massimo di occupanti pari a 4 per un canone mensile di 361,90 euro oltre alle spese condominiali (570 euro all’anno).

Appartamento in via Turati da 102,8 metri quadrati più balconi e posto macchina per un numero massimo di occupanti pari a 5 (2 bagni, 3 camere da letto, ripostiglio, terrazzi coperti con affaccio dalla cucina e dal soggiorno) per un importo mensile di 455,07 euro oltre a 900 euro l’anno più le spese per l’acqua condominiale.

Appartamento in via Trevi da 39 metri quadrati per un numero massimo di 2 occupanti (monolocale al piano terra composto da soggiorno con angolo cottura e zona letto, 1 bagno con doccia a pavimento) per un canone mensile di 215,9 euro oltre a 120 euro l’anno e i costi per l’acqua condominiale.

Appartamento in via Trevi da circa 44 metri quadrati per un numero massimo di 2 occupanti (soggiorno con angolo cottura, una camera da letto, 1 bagno, 1 balcone) per un canone di 181,4 euro al mese oltre a 550 euro l’anno di spese condominiali (oltre l’acqua).

Appartamento in via Campania da circa 55 metri quadrati (ampio soggiorno con angolo cottura, 1 camera da letto, 1 bagno e un grande balcone in corrispondenza del soggiorno) per un canone di 253,27 euro al mese oltre a 310 euro l’anno di spese condominiali.

Appartamento in via Barnaba Manassei da 74,75 metri quadrati (ampio soggiorno, cucina, 1 camera matrimoniale, 1 camera singola e 2 bagni di cui 1 con predisposizione attacchi lavatrice) per un canone mensile da 317,7 euro oltre alle spese condominiali che sono ancora in fase di definizione.

La scheda >> SCHEDE ALLOGGI_compresso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza casa a Terni, appartamenti in affitto a canone concordato: schede, costi e requisiti

TerniToday è in caricamento