Sabato, 18 Settembre 2021
Attualità

Erba alta e buche a Borgo Rivo: “Vergogna, questa è la porta della città”

La segnalazione dell’ex presidente di circoscrizione Leo Venturi: “Un pessimo biglietto da visita nell’area di via del Centenario e via Eroi dell’Aria”

Erba alta e buche in terra, vegetazione non tagliata. Non un buon biglietto da visita per chi arriva a Terni, entrando dalla parte Nord. A segnalarlo è Leo Venturi, ex presidente della quarta circoscrizione Colleluna, che conosce bene questi territori. 

“La porta d'ingresso - scrive sui social - del centro città: via del Centenario, uscita raccordo Terni Nord, via Eroi dell'aria. Un pessimo biglietto da visita. Il sindaco e gli assessori transitano in quelle strade? Cosa costa telefonare all'Anas, visto che ha la competenza nel prendersi cura dello svincolo Terni Nord, per far presente che è una vergogna e un danno per l'immagine della città tenerlo in quelle condizioni? Cosa impedisce di tagliare i canneti, i rovi, le erbacce alte un metro che invadono le corsie di via del Centenario e via degli Eroi dell'Aria, principali strade d'accesso al centro città? Come al solito la risposta scontata sarà che le risorse economiche sono poche, a maggior ragione gli interventi vanno fatti in base alle priorità ma disinteressarsi al punto da rendere impresentabile l'ingresso della nostra città è una grave responsabilità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erba alta e buche a Borgo Rivo: “Vergogna, questa è la porta della città”

TerniToday è in caricamento