Esplosione in via degli Arroni: “Risolto il problema degli sfollati”

Lo annuncia l’assessore regionale Enrico Melasecche: “Le famiglie oggi in situazione precaria potranno fruire di una soluzione decorosa”

foto tratta da facebook

Risolto il problema degli sfollati in via degli Arroni”. Lo annuncia l’assessore al governo del territorio e politiche della casa Enrico Melasecche. A seguito della deflagrazione avvenuta lo scorso 28 dicembre alcuni residenti erano rimasti privi della propria abitazione: “In considerazione del problema sorto in seguito alla deflagrazione che ha reso non agibile la palazzina di via degli Arroni ho chiesto al presidente dell’ATER di valutare la possibilità di trovare con urgenza una soluzione abitativa nell’ambito del patrimonio disponibile, senza minimamente ridurre il numero degli appartamenti a disposizione dei comuni per fare fronte alle graduatorie dei richiedenti un alloggio popolare.

Dopo una breve ricerca – osserva l’assessore Melasecche – ho ricevuto una risposta positiva per cui le famiglie oggi in situazione precaria possono fruire, nelle prossime ore, di una soluzione decorosa. Ringrazio l’ATER per la pronta disponibilità”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento