menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Europa che cambia, una giornata per riflettere sulle sfide del futuro

Domani in Bct esperti di geopolitica si confronteranno in occasione di una giornata promossa da Europe Direct Terni

L’Unione Europea e gli altri, l’Europa nel mondo multipolare di oggi, la sua percezione da parte degli attori sulla scena internazionale e il suo ruolo in rapporto alle grandi potenze consolidate ed emergenti, dagli Stati Uniti di Trump alla Cina di XI e alla Russia di Putin. Un tema quanto mai d’attualità in un sistema geopolitico in continuo cambiamento come quello attuale, teatro di scontri e di alleanze decisive per i destini del mondo.

Europe Direct Terni, antenna della Commissione Europea che opera all’interno del Comune di Terni, ha voluto dedicare una giornata di approfondimento su queste materie chiamando a raccolta a Terni sabato 14 dicembre, alcuni dei più importanti conoscitori e studiosi di geopolitica, accademici, giornalisti e analisti. Parteciperà anche il capo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea Vito Borrelli.

L'iniziativa

Il titolo dell’iniziativa, a partire dalle ore 9, è Il volto d’Europa nelle sfide globali del XXI secolo. Nella sala del caffè Letterario della bct (Biblioteca Comunale di Terni) si parlerà dunque dei rapporti tra UE e Stati Uniti con Germano Dottori, docente di Studi Strategici presso la LUISS e autore di “La visione di Trump” (Salerno Editrice) e con il giornalista di Formiche Emanuele Rossi. Altri temi affrontati nei tre panel nei quali è suddivisa l’iniziativa saranno quelli legati al Green New Deal, con la partecipazione di Giovanni Ferri, professore ordinario di International Economics, Microeconomia ed European values in the Global Economy, presso la LUMSA e di Giacomo Genovesi, ricercatore dell’Osservatorio Germania – Italia – Europa (OGIE, LUMSA). Infine sarà trattato il tema del ruolo della Nato e delle sfide per l’Europa in rapporto a Russia e Cina con Matteo Bressan, docente di Relazioni internazionali e Studi Strategici presso la LUMSA, autore di “Italia – NATO 1949 – 2019 (Ministero della Difesa) e Alessandro Politi, Direttore del NATO Defense College Foundation. Bressan ha anche coordinato l’organizzazione scientifica del convegno e porterà suoi contributi in tutti e tre i panel.
L’iniziativa di sabato 14 dicembre è aperta a tutti i cittadini ed è stata pensata – spiegano gli organizzatori – in chiave prettamente divulgativa. L’ingresso alla sala del caffè è dunque libero e l’evento è stato inserito nella formazione dell’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La storia di un’artigiana ternana, dal riciclo del materiale di scarto alla trasformazione in pezzi unici: “Collane, bracciali, orecchini su misura”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento