Attualità

Eventi a Terni, estate e novità: “Portiamo la cultura a due passi dal centro in una location invidiabile”

Iniziata la seconda stagione del Baravai: “Nonostante le difficoltà ci siamo, anche grazie al supporto di sponsorizzazioni di privati”

foto di repertorio

Un programma ricco di appuntamenti che potrà allargarsi ad ulteriori iniziative. Lo scorso martedì 15 giugno è scattata ufficialmente la seconda stagione del Baravai, negli spazi della Passeggiata: “Un esordio convincente che ci rende sicuramente soddisfatti” affermano dall’organizzazione. Sabato 19 giugno l’atteso debutto di Visioninmusica, all’interno dell’Anfiteatro Fausto con il concerto di Giorgio Tirabassi e Hot Club Roma. Tutti gli eventi possono essere consultabili sui canali ufficiali del Baravai (portale e pagina facebook di riferimento).

“Oltre a Visioninmusica – ricordano – sono calendarizzati eventi della Filarmonica Umbra, altri spettacoli di teatro, musica, lirica, saggi di danza di scuole ternane. Inoltre stiamo cercando di capire se si potrà riproporre il Cinema all’aperto” manifestazione molto apprezzata da ternani e non. “Al momento è in bilico poiché durante la stagione invernale sono usciti pochissimi film. È in fase di studio e verifica tale eventualità, magari proponendo un programma ridotto”.

Gli spazi utilizzati: “L’area è divisa in due parti. La zona del giardino monumentale con tavolini, sdraie e quella interna dell’Anfiteatro dove è collocato il palco principale. Vogliamo sviluppare entrambe con iniziative alternate, distribuite in tutto l’arco della stagione. Lo spazio all’aperto, dove è posizionato anche un palchetto, ospiterà dj che allieteranno le serate con selezioni musicali, band locali, straniere e nazionali”. In attesa di ulteriori novità sulla programmazione da rimarcare le date del 1 e 2 a cura di Degustazioni musicali – una delle realtà che coopera con Le Macchine Celibi e Letz per la buona riuscita della kermesse –dove sono previste le performance live di Micah P. Hinson e Stuart Braithwaite leader, cantante e chitarrista della band scozzese Mogwai. Senza dimenticare naturalmente le iniziative di Baravai con partenza fissata per il 20 agosto.

“Portiamo la cultura a due passi dal centro, in una location invidiabile, posto pregno di storia e cultura” sottolineano dall’organizzazione. “La struttura merita di essere vissuta, unico modo per mantenerla e farla conoscere ulteriormente. Lo scorso anno tante persone l’hanno apprezzata, soprattutto turisti. Noi ci mettiamo a disposizione per cercare di renderla bella agli occhi delle persone”. Una constatazione a margine: “Nonostante le difficoltà ci siamo, anche grazie al supporto di sponsorizzazioni di privati”. Infine una curiosità: lo spettacolo di Valerio Lundini – 21 agosto - è andato sold out in meno di sei ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eventi a Terni, estate e novità: “Portiamo la cultura a due passi dal centro in una location invidiabile”

TerniToday è in caricamento