rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Attualità

Eventi in città, presentato il Terni Festival: “Università e sviluppo sostenibile”. In arrivo un nuovo corso per il polo didattico

Il debutto è fissato per mercoledì 9 novembre presso la biblioteca. L’assessore all’università Cinzia Fabrizi: “Vogliamo offrire alla città un qualcosa di pregevole”

Una serie di eventi che si protrarranno fino al prossimo mese di maggio 2023, per gli studenti e – più in generale – l’intera città. La sala consiliare di Palazzo Spada è stata la location designata per presentare la prima edizione del ‘Terni festival’. Diverse le tematiche al centro della manifestazione che avrà il suo debutto ufficiale in data mercoledì 9 novembre (ore 16) nella biblioteca comunale con ospite Roberto Battiston. Alla conferenza stampa erano presenti – tra gli altri - il magnifico rettore Maurizio Oliviero, il sindaco Leonardo Latini, ild elegato del rettore dell'Università degli Studi di Perugia per il polo ternano Stefano Brancorsini, l’assessore all’università Cinzia Fabrizi, la presidente della provincia Laura Pernazza.

L’assessore Cinzia Fabrizi, nel corso dell’intervento ha dichiarato a riguardo: “I nostri obiettivi sono quelli di valorizzare e potenziale la presenza dell’università nel nostro territorio. Il Terni Festival è un evento per la città che vede coinvolti tanti soggetti, i quali hanno contribuito fattivamente”. Il sindaco Leonardo Latini ha aggiunto: “Riconoscere la presenza del polo didattico e dare ulteriormente impulso al processo di valorizzazione. Sussisteva una distanza tra territorio ed università che vogliamo colmare. Pertanto è importante far capire agli studenti la portata dei corsi presenti anche in ottica di crescita futura, di ognuno di loro. Il senso di comunità si compone di tanti piccoli pezzettini che devono essere interconnessi.”

Il magnifico rettore Maurizio Oliviero, rivolgendosi anche ai giovani presenti in sala, ha affermato: “Sento di dovere esprimere un senso di profonda gratitudine a questa comunità. Una città che pone delle domande, sottolinea delle aspettative. Da parte nostra vanno corrisposte. Abbiamo iniziato ad investire su alcuni corsi che sono tra i più performanti, rispetto alle esigenze del mercato del lavoro”. L’anticipazione del rettore: “Il sindaco ci ha stimolato tempo fa. Da parte nostra ci siamo attivati e spero presto di condividere un ulteriore percorso di visione e crescita”. A tal proposito è in procinto di debuttare un nuovo corso universitario che potrebbe essere annunciato a stretto giro.

La presentazione del Terni Festival a cura dell’assessore Fabrizi: “Nasce attraverso un protocollo di intesa sottoscritto dall’associazione culturale “Per Terni Città Universitaria”, il Comune di Terni e l’Università di Perugia. Abbiamo ricevuto tante adesioni tra associazioni datoriali, enti del terzo settore ossia tutti coloro che si sono sentiti di rispondere al nostro invito e darci una mano. Faremo una serie di incontri, ogni scuola farà un lavoro di approfondimento con il supporto dell’università. Tutte gli istituti superiori hanno aderito. Oltre alle iniziative per gli alunni proporremo anche ulteriori incontri estesi a tutta la comunità”. Dal bozzetto al logo del festival: “Hanno partecipato tanti ragazzi che hanno proposto i loro lavori, esaminati da una commissione. E’ stato selezionato quello della studentessa del 4C Sahiba Singh del Liceo artistico Metelli”. Per poter seguire il Terni Festival è a disposizione il portale di riferimento che verrà continuamente aggiornato.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eventi in città, presentato il Terni Festival: “Università e sviluppo sostenibile”. In arrivo un nuovo corso per il polo didattico

TerniToday è in caricamento