Il Tulipano torna all’asta, offerta minima da tre milioni

La vendita è in programma il 28 novembre dopo i primi due tentativi andati a vuoto. La storia e i dettagli

E tre. Il prossimo 28 novembre, ore 10.30, è in programma la terza asta per vendere il complesso immobiliare “Le terrazze”, ex Tulipano. I primi due tentativi sono andati a vuoto ad aprile e lo scorso luglio. Adesso si parte da una base d’asta poco superiore a 3 milioni di euro rispetto ad un valore di perizia stimato in più di 7,5 milioni.

La vendita è in programma presso gli uffici dell’ordine degli avvocati di Terni presso il palazzo di giustizia in corso del Popolo (piano secondo, stanza 210”. Le offerte, partendo da un minimo di 3.142.968,75 euro, vanno presentate entro le 11 del 27 novembre, accompagnate da un deposito cauzionale pari al 10% del prezzo offerto presso la cancelleria delle esecuzioni immobiliari del tribunale di Terni (secondo piano, stanza 204). L’apertura delle buste avverrà il 28 novembre alle ore 10.30.

Qui la storia del Tulipano

Il complesso immobiliare dell’ex Tulipano è finito all’asta dopo l’esecuzione forzata promossa dalla tedesca Aareal Bank Ag, a seguito del mutuo ipotecario di 16.840.000 euro che la Sirio immobiliare, proprietaria delle stabile di oltre 20mila metri quadrati, avrebbe dovuto restituire in 5 anni, stipulato il 12 novembre 2017.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento