rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Attualità

Eventi a Terni, a palazzo Gazzoli arriva ‘Non farne un Melodramma’: “Risate, emozioni e coinvolgimento del pubblico”

Giovedì 23 marzo presso la sala Blu di palazzo Gazzoli uno spettacolo organizzato da Aistel

Uno spettacolo musicale pensato per far conoscere ulteriormente, alcune tra le più famose opere liriche di Mozart e Donizetti. Giovedì 23 marzo (ore 21), presso la sala Blu di palazzo Gazzoli andrà in scena Non farne un Melodramma. Le arie, i duetti e i concertati tratti da Don Giovanni, Le nozze di Figaro, L’Elisir d’amore intonati dal soprano Alessia Minicucci e dal baritono Michelangelo Ferri, alternati dalle spiegazioni spiccatamente comiche declamate dall’attrice Elisa Gabrielli. Tutto ciò messo in scena con costumi e l’accompagnamento delle note del pianoforte di Roberta Riccetti.

Tale evento, organizzato da Aistel, si prepone di coinvolgere il pubblico presente in sala, regalando risate e grandi emozioni musicali: “Non tutti i Melodrammi finiscono in tragedia anzi, le opere comiche (stranamente ndr) terminano con un lieto fine. L’obiettivo è quello di contribuire a rendere l’esperienza ancor più speciale. Inoltre sarà un’occasione per far avvicinare vecchie e nuove generazioni allo sconosciuto mondo dell’opera”.

Inizialmente lo spettacolo era stato previsto per le scuole, alla Btc. In un secondo momento poi è arrivata la decisione di aprirlo come serale con Aistel che ha sposato il progetto. L’idea originale è partita da Alessia Minucucci la quale, insieme ad Elisa Gabrielli che ha scritto i monologhi, ha pensato di mettere insieme gli stralci delle opere menzionate in precedenza, coinvolgendo gli altri protagonisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eventi a Terni, a palazzo Gazzoli arriva ‘Non farne un Melodramma’: “Risate, emozioni e coinvolgimento del pubblico”

TerniToday è in caricamento