Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità

Fase 2, la Regione detta le linee della ripartenza da lunedì: dopo il decreto subito operative

La Tesei mette d'accordo i governatori nella Conferenza delle Regioni: "Attendiamo il decreto del Governo nelle prossime ore e da lunedì si parte, riapriranno tutti"


“Siamo soddisfatti della condivisione da parte del Governo delle linee guida sulla sicurezza, in merito alle riaperture delle varie attività, presentate dalla Conferenza delle Regioni. Un documento che rappresenta la sintesi dei vari protocolli regionali e che supera le precedenti indicazioni Inail. Rimaniamo in attesa del recepimento ufficiale che dovrebbe avvenire entro la serata, al termine del Consiglio dei Ministri”. Lo afferma la presidente della Regione Umbria Donatella Tesei a conclusione di una lunga giornata caratterizzata da una serie di incontri.
“Il documento redatto dalle Regioni, condiviso da tutti i Governatori e presentato al Governo, consente di tutelare la sicurezza di lavoratori e clienti e al contempo di andare incontro alle esigenze economiche delle imprese. Ora, come tutte le altre Regioni, rimaniamo in attesa del Dpcm, che dovrebbe essere pubblicato tra stasera e domani, a seguito del quale emaneremo la nostra ordinanza che dal 18 permetterà la ripresa di tutto il commercio al dettaglio, dei servizi alla persona (barbieri, parrucchieri, estetiste), delle attività di ristorazione e bar, delle agenzie di viaggio, tour operator oltre alla possibilità di svolgere attività sportive all’aperto anche nei circoli”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase 2, la Regione detta le linee della ripartenza da lunedì: dopo il decreto subito operative

TerniToday è in caricamento