La Terni che ci piace: il Fat brilla tra musica e passione. La gestione della ‘movida’ nel centro cittadino durante il week end

Focus soprattutto sulla notte tra sabato 22 e domenica 23 agosto dove il centro è tornato ad essere frequentato dopo la settimana di Ferragosto

foto serata

Una bellissima serata. C’è poco altro da aggiungere. La location, lo abbiamo ribadito più volte, vale e merita di essere ulteriormente valorizzata. C’è stata poi la scelta giusta degli ospiti che si sono esibiti e il necessario coinvolgimento, conformandosi alle normative in auge. Un bel mix che ha portato i numerosi presenti a godere di una serata diversa dal solito.

La Clyto Band e lo scenario del Caos

Il Caos rappresenta il fiore all’occhiello della città. Oltre ad essere il punto di riferimento della cultura cittadina detiene le strutture e gli spazi propedeutici all’organizzazione di eventi. Così è accaduto sabato 22 agosto, nella piazza del Fat. A suonare e far cantare i presenti i ragazzi della Clyto Band che propongono un repertorio vasto e diversificato, dagli anni 40’ fino ai giorni nostri. La platea ha applaudito, accennato qualche movimento, senza trascendere nel ballo interdetto a causa delle disposizioni in auge. E’ stata tuttavia una serata frizzante, divertente ed anche coinvolgente, seppur nei limiti previsti. Alla mezzanotte l’ultimo pezzo, in onore in Francesco Nuti, prima del meritato tributo finale.

Spostandosi verso le altre zone della ‘movida’ si è potuto notare un cospicuo afflusso di persone, dopo la settimana di Ferragosto. Come è noto sono in vigore i controlli del servizio interforze che ha perlustrato le zone nevralgiche del centro. Particolare attenzione nel sollecitare, soprattutto i giovani, ad indossare le mascherine tra piazza San Francesco e dell’Olmo dove i monitoraggi sono proseguiti fino a tarda notte.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento