Attualità

Festa della Repubblica, la cerimonia a Terni in occasione del 75° anniversario della proclamazione. L’elenco delle onorificenze

La cerimonia si è svolta in piazzale Briccialdi conformandosi a tutti i protocolli in auge volti a contenere la diffusione del contagio da Coronavirus

foto cerimonia

Il 75° anniversario della proclamazione della Repubblica Italiana è stato celebrato anche a Terni. Alle 10, in piazzale Briccialdi, è stata omaggiata tale ricorrenza alla presenza delle istituzioni cittadine. Erano presenti, tra gli altri, il Prefetto Emilio Dario Sensi, il sindaco Leonardo Latini ed il Comandante del polo di Mantenimento delle Armi Leggere. L’evento si è naturalmente svolto conformandosi a tutte le normative volte a contenere la diffusione del contagio da Coronavirus. Come da programma dapprima si è proceduto all’alzabandiera, accompagnato dall’Inno di Mameli. Contestualmente i vigili del fuoco, del comando provinciale, hanno dispiegato il tricolore sulla facciata del liceo Artistico ‘Orneore Metelli’. Secondariamente si è proceduto alla deposizione delle corone di alloro, in onore dei caduti. Inoltre alla lettura del messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e saluto del Prefetto. Infine la consegna delle Onorificenze al Merito della Repubblica Italiana e delle medaglie d’onore in memoria di cittadini italiani deportati ed internati nei lager nazisti.

Sono state consegnate le onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”. Nella fattispecie le hanno ricevute il Sovrintendente Capo Gianni Anselmi residente a Baschi; il maestro Riccardo Cambri residente a Castel Viscardo; il dottor Camillo Giammartino residente a Terni; il Sostituto Commissario Sandro Livi residente ad Orvieto; il colonnello dottor Silvio Manglaviti residente ad Orvieto. Inoltre il maggiore dottor Giuseppe Nardò residente a Terni; la signora Luciana Rossetti residente a Terni; il signor Mauro Scimmi residente a Terni; la dottoressa Francesca Tisci residente ad Orvieto; il dottor Sandro Vendetti residente a Terni. Per ciò che concerne gli ufficiali dell’ordine ‘Al Merito della Repubblica italiana’ la dottoressa Fernanda Di Foggia residente a Terni; il dottor Lucio Marrocolo residente ad Attigliano. Infine il dottor Luca Bontempo, residente a Narni, ha ricevuto il riconoscimento di grande ufficiale dell’ordine ‘Al Merito della Repubblica Italiana’.

Conferite dal Presidente della Repubblica ai cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra e ai familiari dei deceduti, le medaglie d’onore in memoria di Orazio Cecca; Sante Cimicchi; Angelo Leonardi e Giovanni Marini.

GALLERIA FOTOGRAFICA 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Repubblica, la cerimonia a Terni in occasione del 75° anniversario della proclamazione. L’elenco delle onorificenze

TerniToday è in caricamento